vellutata crostini olio

Ricetta Vellutata di cavolfiore con curcuma

La vellutata di cavolfiore con curcuma è un primo piatto a base di cavolfiore bianco, è una crema densa e saporita aromatizzata con un pizzico di curcuma.

La vellutata di cavolfiore è un piatto sano e leggero, ideale da consumare nelle fredde giornate invernali quando abbiamo bisogno di un cibo “coccoloso” che ci riscaldi e nello stesso tempo che si prepari in poco tempo: il suo sapore vi conquisterà.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 cavolfiore bianco
  • 2 patate medie
  • 1 cipolla piccola
  • dado vegetale granulare 1 cucchiaino
  • acqua qb
  • olio extravergine d’oliva qb
  • mezzo cucchiaino di curcuma
  • un pizzico di pepe
  • crostini di pane dorati

Vellutata di cavolfiore con curcuma

Preparazione

  1. Lavate e mondate il cavolfiore, togliendo anche le foglie verdi, che potrete comunque utilizzare a parte. Sbucciate e lavate le patate, sbucciate la cipolla.
  2. In una pentola versate due cucchiai di olio extravergine d’oliva, le patate e la cipolla a cubetti, il cavolfiore a pezzetti, unite un cucchiaino di dado granulare e due-tre bicchieri di acqua, fino a ricoprire appena le verdure. Coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 20 minuti.
  3. Trascorso il tempo, controllate che le verdure siano cotte, aggiungete a questo punto la curcuma e frullate il tutto con un frullatore ad immersione. La consistenza della vellutata dovrebbe essere densa, quindi regolatevi quando aggiungete l’acqua.
  4. Se è troppo liquida rimettetela qualche minuto sul fuoco senza coperchio.
  5. Servite la vellutata di cavolfiore accompagnandola con dei crostini di pane, un pizzico di pepe nero e un bel giro d’olio a crudo.

Vellutata di cavolfiore con curcuma

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*