Pepparkakor – Biscotti natalizi svedesi alle 4 spezie

Ecco a voi la ricetta dei Pepparkakor, i biscotti natalizi svedesi alle 4 spezie, tipici del periodo dell’avvento: dai primi giorni di dicembre infatti le famiglie svedesi si cimentano nella preparazione dei deliziosi biscotti speziati dall’aroma inconfondibile.

Si tratta di dolcetti di colore scuro, friabili e croccanti, dal sapore molto speziato.
In Italia potete assaggiarli nei negozi Ikea, dove sono venduti in simpatiche scatole di latta. Ovviamente se li farete in casa saranno molto più buoni e genuini!

Questi gustosi biscottini anche se sono una tipica ricetta svedese, sono amati in generale in tutta la penisola scandinava.

Gli svedesi di solito accompagnano i Pepparkakor con una tazza di tè, kaffe o glögg, una bevanda alcolica simile al nostro vin brulè durante tutto il periodo dell’Avvento.

Ma soprattutto durante il 13 dicembre, che è la giornata in cui si celebra Santa Lucia. E’ tradizione preparare i pepparkakor insieme ai bambini, alcuni biscotti poi vengono appesi alle finestre o all’albero di Natale.

Nell’impasto noterete che non ci sono uova, ma tante spezie e molto burro! L’impasto è facilissimo da preparare e sono anche velocissimi da cuocere.

 

Nella ricetta originale dei Pepparkakor c’è la cosiddetta melassa, un ingrediente poco conosciuto qui in Italia. La melassa è un liquido di colore bruno che si ottiene mediante centrifugazione e\o separazione dello zucchero.

Potete trovare la melassa nei negozi specializzati o in alcuni negozi biologici ma se non riuscite a trovarla potete sostituirla con del miele scuro.

Vediamo subito questa favolosa ricetta che ci è stata inviata da una signora svedese.

Il risultato è davvero ottimo e l’aroma speziato inonderà tutta la casa!

 Pepparkakor - Biscotti natalizi svedesi alle 4 spezie

Pepparkakor – Biscotti natalizi svedesi alle 4 spezie

Ingredienti

  • 250 g di burro
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • mezzo cucchiaio di zenzero
  • mezzo cucchiaio di cardamono
  • mezzo cucchiaio di chiodi di garofano
  • 175 g di zucchero
  • 140 g di melassa
  • 75 ml di acqua
  • 500 g di farina 0
  • mezzo cucchiaio di bicarbonato

 

Preparazione

  1. Per prima cosa fate scaldare la melassa, lo zucchero e l’acqua fino a quando questi tre ingredienti diventano liquidi e si miscelano tra loro.
  2. Poi spegnete il fornello ed aggiungete il burro con le spezie. Mescolate e una volta che il burro sarà ben sciolto, lasciate a raffreddare il composto.
  3. Prendete una ciotola e aggiungetevi la farina con il bicarbonato e miscelate.
  4. Una volta che il liquido con la melassa si è intiepidito aggiungetelo alla farina.
  5. Amalgamate il tutto con un cucchiaio di legno.
  6. L’impasto risulterà molto morbido ma va bene così poiché dovrà riposare in frigorifero per 24 ore coperto con pellicola trasparente. Gli aromi delle spezie si sprigioneranno ancora meglio.
  7. Riprendete l’impasto, che dopo il riposo in frigo sarà diventato molto compatto.
  8. Staccate ora un pezzetto di impasto e lavoratelo con le mani per ammorbidirlo.
  9. Dopodiché stendetelo abbastanza sottile o su una tavola di legno infarinata o direttamente sul foglio di carta forno.
  10. Infine cominciate a ricavare i biscotti con le apposite formine: stella, albero di natale, omino Pan di Zenzero o fiorellino.
  11. Posizionate i biscotti su una teglia ricoperta da carta forno e fateli cuocere in forno a 200° per circa 5-7 minuti, dipende da quanto sono spessi.
  12. Considerate che se volete ottenere dei biscottini croccanti come quelli svedesi dovete stendere l’impasto piuttosto fine.
  13. Una volta sfornati lasciateli raffreddare nella teglia.A questo punto se avete tempo e voglia, potete anche decorare i biscotti con la ghiaccia reale!

Provate anche la ricetta dei Biscotti Pan di Zenzero. Oppure i deliziosi Panini di Santa Lucia allo zafferano.

 

 Pepparkakor - Biscotti natalizi svedesi alle 4 spezie