Home » Patate light al forno senza olio e senza sale

Patate light al forno senza olio e senza sale

Le patate light al forno senza olio e senza sale, sono un contorno leggero, saporito e con poche calorie. Una ricetta light ideale per chi è a dieta o vuole mangiare sano.

La ricetta è semplicissima, ma ci sono un paio di segreti che dovete assolutamente conoscere per avere delle patatine croccanti e saporite. Con piccoli accorgimenti potrete ottenere delle super patatine croccanti e dietetiche, che potrete sgranocchiare tranquillamente.

Il segreto per avere delle patate croccanti è proprio questo: eliminare l’amido di cui sono ricche. Come fare? Uno dei metodi più veloci è quello di tuffarle, una volta affettate e prima della cottura (che siano fritte o arrosto) in acqua fredda e poi lasciarle in ammollo in acqua calda. Procedete poi a scolarle e a tamponarle con un panno di cotone.

Vi stupirete nel sentire quanto sono buone e sfiziose e soprattutto ne potrete mangiare in quantità!

Vediamo la ricetta.

Se amate le ricette light date un’occhiata a questa raccolta.

Patate light al forno senza olio e senza sale

2 su 21 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: Contorni e salseCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

2

persone
Tempo di preparazione

10

minuti
Tempo di cottura

35

minuti

Le patate light al forno senza olio e senza sale, sono un contorno leggero, saporito e con poche calorie. Una ricetta light ideale per chi è a dieta o vuole mangiare sano.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 3 3 patate novelle

  • 1 1 cucchiaino di paprika dolce

  • 1 1 trito di rosmarino, timo, salvia, alloro

Preparazione

  • Lavate bene le patate (con tutta la buccia) sotto l’acqua corrente eliminando tutti gli eventuali residui di terra. La buccia delle patate novelle è molto fina e saporita e non è necessario toglierla. Nel caso che utilizziate altre qualità di patate è invece consigliato sbucciarle.
  • Con l’aiuto di un affetta verdure ridurle in fettine sottili poi mettetele a bagno per circa 15-20 minuti. In questo modo perderanno parte del loro amido e saranno molto più croccanti.
  • Il segreto per avere delle patate croccanti è proprio questo: eliminare l’amido di cui sono ricche. Come fare? Uno dei metodi più veloci è quello di tuffarle, una volta affettate e prima della cottura (che siano fritte o arrosto) in acqua fredda e poi lasciarle in ammollo in acqua calda. Procedete poi a scolarle e a tamponarle con un panno di cotone.
  • Prendete una teglia da forno ricoperta con l’apposita carta, e stendete le patate in modo ordinato.
  • Cospargetele uniformemente con la paprika in polvere ed il trito aromatico. Volendo potete aggiungere anche dell’aglio se lo gradite.
  • Infornate le vostre patate light senza olio e senza sale, in forno caldo a 190° per almeno 35-40 minuti.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Se vi è piaciuta questa ricetta guarda anche la ricetta delle Patate al forno al formaggio!

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” sulla nostra pagina Facebook

e seguici sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE