Home » Insalata di Polpo con verdure ricetta sfiziosa

Insalata di Polpo con verdure ricetta sfiziosa

L’insalata di polpo con verdure è un delizioso secondo piatto a base di pesce, condito con olio, limone e verdure miste di stagione. A differenza dell’insalata di polpo classica con le patate, questa ricetta è più leggera perché appunto non ci sono le patate. E’ un piatto facile e appetitoso che può essere considerato anche un antipasto per una cena a base di pesce.

Il polpo è un pesce ricco di potassio, fosforo e vitamina A e B1, contiene pochissimi grassi ed è molto saziante. Per preparare l’insalata di polpo con le verdure potete utilizzare dei pomodorini, del sedano, carote o cetriolo e olive verdi e nere.

Il segreto per un’insalata di polpo sfiziosa e saporita è la salsina al limone che potrete preparare mentre il polpo cuoce.

Vediamo la ricetta.

Insalata di Polpo con verdure

Insalata di Polpo con verdure ricetta sfiziosa

5 su 1 voto
Ricetta di Ricette al Volo Portata: Ricette con pesceCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

persone
Tempo di preparazione

20

minuti
Tempo di cottura

30

minuti

L’insalata di polpo con verdure è un delizioso secondo piatto di pesce, arricchito con verdure miste di stagione. A differenza dell’insalata di polpo classica con le patate, questa ricetta è più leggera perché non ci sono le patate.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 1 kg 1 di polpo (congelato oppure fresco)

  • 1 1 manciata di pomodorini

  • 2 2 cucchiai di olive nere

  • 2 2 coste di sedano

  • 5 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

  • 1 1 limone (sia il succo che la buccia grattugiata)

  • 1 1 bel mazzetto di prezzemolo

Preparazione

  • Per cuocere il polpo: riempite una pentola di acqua piuttosto capiente, aggiungendovi se lo avete una foglia di alloro e poco sale grosso.
  • Portate l’acqua a bollore ed immergetevi il polpo. Se usate quello congelato, il consiglio è di immergerlo in acqua bollente direttamente, senza scongelarlo. Come per quello fresco.
  • Coprite con il coperchio, alzate il fuoco e portate di nuovo a bollore. Appena il polpo bolle, abbassate il gas al minimo e fatelo cuocere lentamente per circa 30-35 minuti. Per sentire se è cotto infilatelo con la forchetta nella parte alta dove le granfie sono più grosse. Se è abbastanza morbido spegnete il fuoco e lasciatelo raffreddare nella sua acqua. Una volta cotto lasciatelo raffreddare nella sua acqua.
  • Intanto preparate la salsina a base di limone per condirlo. In una ciotola unite dell’olio extravergine, un pizzico di sale e pepe, la scorza grattugiata ed il succo di un limone.
  • Montate il composto con una forchetta, fino a renderlo omogeneo e cremoso.
  • Tritate il prezzemolo finemente ed unitelo alla salsa ottenuta. Aggiungete anche uno spicchio d’aglio intero che poi eliminerete. Lasciate insaporire la salsa per almeno 30 minuti.
  • Una volta che il polpo è tiepido scolatelo e tagliatelo a tocchetti con le forbici. Trasferite in un’insalatiera e condite con la salsina che avete preparato. Buon appetito!

Note

  • L’ideale sarebbe cucinarlo il giorno prima per gustarlo il giorno successivo in modo che si insaporisca bene.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

  • Insalata di polpo con patate

    Difficoltà: Facile

    L’insalata di polpo con patate, è un antipasto di pesce classico e raffinato, molto appetitoso e saporito che può diventare tranquillamente anche un ottimo secondo piatto.

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook e QUI sul nostro profilo Instagram.