sformato cavolfiore

Sformato di cavolfiore al forno

Lo sformato di cavolfiore al forno è un piatto ricco e gustoso che si può servire sia come contorno che come secondo piatto.
Il cavolfiore è un ortaggio invernale che di solito non è molto apprezzato, specialmente dai bambini.

Cucinato in questo modo sfizioso e saporito invece, il sapore del cavolfiore è abbastanza camuffato. E siete sicuri che sarà gradito a tutta la famiglia.
Potete servitelo accompagnandolo con una salsa semplice di pomodoro al basilico.

Vediamo la ricetta.

Sformato di cavolfiore al forno

Ingredienti

Ingredienti per due sformati:

  • 1 cavolfiore bianco
  • 2 uova
  • 40 g di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di farina
  • burro 1 cucchiaio+qualche fiocchetto
  • pangrattato qb

Sformato di cavolfiore al forno

Preparazione

  1. Per prima cosa lessate il cavolfiore in acqua salata. Dal bollore fatelo cuocere per circa 15 minuti.
  2. Dopodichè scolatelo e trasferitelo nel mixer e frullatelo grossolanamente. Tenete da parte
  3. Preparate una tazza circa di salsa besciamella, scoprite qui la ricetta.
  4. Quindi amalgamate la salsa al cavolfiore precedentemente lessato e distribuite in una pirofila imburrata, o in due pirofile piccole come in foto.
  5. Cospargete gli sformati con una spolverata di pangrattato e qualche fiocchetto di burro ed infornate a 180° per circa 20 minuti.
  6. Per renderli ancora più gustosi serviteli rovesciati accompagnandoli con un sugo di pomodoro al basilico.

Sformato di cavolfiore al forno

 

Sformato di cavolfiore al forno

In alternativa provate anche questa ricetta sempre con il cavolfiore:

Cavolfiore impanato al forno

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

 

 

Pressomassaggio