Home » Polpettone di carne al forno

Polpettone di carne al forno

Il polpettone di carne al forno è un secondo piatto facile da preparare e che accontenta sempre tutti, sia grandi che piccini.
In questa ricetta abbiamo utilizzato della carne macinata magra di manzo e di vitello.

Con questo impasto potrete preparare anche delle ottime polpette al pomodoro.
Con la cottura in forno il polpettone risulterà più asciutto e compatto.

E’ ottimo accompagnato da un classico contorno di patate arrosto o di piselli o della verdura lessa ripassata in padella.

Polpettone di carne al forno

Polpettone di carne al forno

0 su 0 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: Secondi piattiCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

persone
Tempo di preparazione

15

minuti
Tempo di cottura

45

minuti

Il polpettone di carne al forno è un secondo piatto facile da preparare e che accontenta sempre tutti, sia grandi che piccini.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 300 g 300 di carne di manzo macinata

  • 300 g 300 di carne di vitello (o tacchino) macinata

  • 1 1 uovo

  • 3 3 cucchiai di parmigiano grattugiato

  • sale e pepe qb

  • 1/2 1/2 cucchiaino di scorza di limone grattugiata

  • vino bianco secco

  • pangrattato qb

  • prezzemolo

Preparazione

  • In una ciotola, o se preferite direttamente nel mixer, trasferite la carne macinata, l’uovo, il parmigiano grattugiato, un po’ di scorza di limone grattugiata, un ciuffetto di prezzemolo tritato, il sale e il pepe.
  • Amalgamate il composto e con le mani dategli la forma allungata del polpettone, dopodichè cospargetelo tutto intorno con abbondante pangrattato, quindi sistemate il polpettone in una pirofila da forno leggermente unta, o anche in uno stampo da plumcake.
  • Date un giro d’olio, aggiungete sul fondo mezzo bicchiere di vino bianco ed infornatelo per circa 40-45 minuti a 200°.
  • Potete aggiungere un po’ di vino bianco anche durante la cottura, ma è facoltativo.
  • Una volta che il polpettone di carne sarà cotto fatelo raffreddare bene e solo allora tagliatelo a fettine, altrimenti rischiate che vi si rompa. Disponetelo su un piatto piano da portata e a piacere potrete accompagnarlo con un sugo semplice al pomodoro e basilico.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE