Padellata di gamberi con sugo di pomodorini

La padellata di gamberi con sugo di pomodorini è un succulento piatto di pesce goloso e stuzzicante, che si presta bene ad essere preparato in qualsiasi periodo dell’anno, in estate in particolare!

Per questa ricetta potete utilizzare sia dei gamberi piccoli che dei gamberoni, in entrambi i casi vanno comunque sgusciati e puliti.

E’ una ricetta assai semplice e molto saporita che piace sempre a tutti. Accompagnate il piatto con delle fette di buon pane casereccio tostato e il successo è assicurato!

Ingredienti padellata di gamberi:

  • 700 g di gamberi sgusciati
  • 15 pomodorini maturi e saporiti
  • 1 spicchio d’aglio
  • mezzo scalogno
  • un rametto di rosmarino (o in alternativa del prezzemolo tritato)
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 3-4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • mezzo peperoncino

Padellata di gamberi con sugo di pomodorini

Preparazione

  1. Cucinare la padellata di gamberi con sugo di pomodorini è assai semplice e veloce.
  2. Per prima cosa è necessario preparare i gamberi sgusciandoli e togliendo il filetto dell’intestino. Poi lavateli e teneteli da parte.
  3. Adesso preparate il sugo: in una padella ampia fate stufare nell’olio l’aglio e lo scalogno, tagliandoli entrambi a fettine sottili.
  4. Aggiungete del peperoncino che può essere intero o in polvere, ed un rametto di rosmarino. Per quanto riguarda il grado di piccantezza regolatevi a seconda dei vostri gusti!
  5. Unite anche i pomodorini belli maturi e saporiti tagliati a metà, un po’ di sale e continuate la cottura per una decina di minuti.
  6. Aggiungete poi i gamberi al sugo, bagnando con il mezzo bicchiere di vino bianco. Lasciate sobbollire il tutto per altri 10-12 minuti.
  7. Servite infine la vostra padellata di gamberi accompagnandola con del buon pane casereccio con cui raccogliere il gustoso sughetto!

    Se ti è piaciuta questa ricetta scopri anche come fare i gamberoni all’arancia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*