patate teglia

La tentazione di Jansson – patate alla svedese

La tentazione di Jansson (Janssons frestelse) ovvero le patate alla svedese, sono un piatto tipico della cucina scandinava che si prepara principalmente per il Natale.

Si tratta di un gustoso e ricco gratin di patate a base di aringhe, patate, panna e cipolla, molto saporito che si adatta bene ad essere consumato nelle fredde giornate invernali.

La ricetta originale prevede l’uso di acciughe in scatola (ansjovis) marinate secondo la ricetta svedese, che potete trovare anche nei negozi Ikea. In alternativa vanno bene anche le nostre acciughe sott’olio o i filetti di aringa affumicata.

Ingredienti patate alla svedese:

  • 7/8 patate medie
  • 2 cipolle bionde affettate sottili
  • 10 filetti di acciughe in scatola o di aringhe
  • 300 ml di panna da cucina
  • burro qb
  • 2-3 cucchiai di pangrattato
  • sale e pepe qb

La tentazione di Jansson - patate alla svedese

Preparazione

  1. Sbucciate e tagliate le patate a fettine sottili ed immergetele in una ciotola di acqua fredda per 10 minuti circa. Intanto affettate finemente le cipolle e fatele rosolare a fuoco lento, con un bel cucchiaio di burro. Sgocciolate le acciughe (o le aringhe) conservando il liquido di conservazione.
  2. Scolate molto bene le patate e cominciate a disporle sul fondo di una pirofila ben imburrata, disponete sopra i filetti di acciughe a pezzetti e le cipolle appassite, un pizzico di sale e pepe e continuate a strati terminando con le patate.
  3. Versate infine sulle patate la panna, un po’ di sale e pepe, il pangrattato e qualche fiocchetto di burro.
  4. Infornate a 200° per circa 40-45 minuti.

    Servite il tortino preferibilmente tiepido e decorato con dei ciuffetti di aneto!

    Per un altro piatto d’ispirazione svedese provate anche la ricetta dei favolosi panini di Santa Lucia!

La tentazione di Jansson - patate alla svedese