Home » Orzo saltato con verdure e cipolla
Orzo saltato con verdure e cipolla

Orzo saltato con verdure e cipolla

4.7 su 3 voti

L‘orzo saltato con verdure e cipolla è un piatto perfetto da gustare in estate quando le temperature ci fanno passare la voglia di piatti caldi!

L’orzo è un cereale molto versatile, è ricco di fibre ed è molto saziante. Con l’orzo si possono preparare zuppe e minestre oppure si può gustare in insalata con i più svariati condimenti.

Potete lessarlo e tenerlo in frigorifero per due tre giorni e condirlo al momento come più vi piace.

Ricetta Insalata d’orzo con verdurine

Minestra semplice di orzo e verdure

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Orzo saltato con verdure e cipolla

Ricetta di Ricette al Volo
4.7 su 3 voti
Portata: VegetarianeCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

persone
Tempo di preparazione

15

minuti
Tempo di cottura

30

minuti

L‘orzo saltato con verdure e cipolla è un piatto perfetto da gustare in estate quando le temperature ci fanno passare la voglia di piatti caldi!

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 350 g di orzo perlato

  • 1 cipolla rossa di Tropea

  • 1 peperone rosso

  • 2 zucchine

  • 1 melanzana

  • 3-4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato

  • sale e pepe


Preparazione

  • Mettete a lessare l’orzo in acqua salata per circa 20 minuti, nel frattempo tagliate a tocchetti le zucchine, il peperone e la melanzana e sciacquatele sotto l’acqua corrente.
  • In una padella fate rosolare la cipolla rossa tagliata a fettine fini, quando sarà dorata aggiungete tutte le verdure e fatele cuocere a fuoco alto in modo da mantenerle croccanti. Insaporite il tutto con il sale e il pepe o altre spezie a vostro gusto.
  • Dopo circa 10-15 minuti spegnete le verdure, unitevi l’orzo scolato e fate saltare tutto insieme per qualche minuto. Spolverate con un trito di prezzemolo o basilico se preferite. La vostra gustosa insalata di orzo è pronta.
  • Mantenete l’insalata di orzo in frigorifero fino al momento di servirla; se preferite potete consumarla anche tiepida.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo


Torna alla HOME PAGE