Pane carasau estivo ricetta fresca e veloce

Il pane carasau estivo è una ricetta da gustare come secondo piatto o piatto unico, a base di questo particolare pane chiamato “carasau” che si condisce con delle verdure fresche. In questo caso con  pomodori, cetrioli e peperoni.

Il pane carasau è una specialità sarda, una sfoglia croccante  a base di semola di grano duro e acqua, detto anche “carta musica”.
In cucina è molto versatile e si può consumare in diversi modi, anche per fare una lasagna!

E’ ottimo condito con verdure fresche e del buon olio extravergine d’oliva e rappresenta un piatto ideale soprattutto in estate.

Ingredienti pane carasau estivo:

  • 3/4 fette di pane carasau
  • pomodorini ciliegia maturi qb
  • 1-2 cetrioli
  • 2-3 peperoncini verdi (friggitelli)
  • sale, pepe, olio qb
  • basilico qualche foglia

Pane carasau estivo

Preparazione

  1. In una ciotola tagliate a cubetti piccoli i pomodorini ed il cetriolo. Poi aggiungete i peperoni, il basilico, quindi condite tutto con 4 cucchiai di buon olio, sale e pepe e lasciate riposare per almeno mezz’ora, in modo che si formi un bel sughetto.
  2. Prendete un bel piatto capiente e ricoprite il fondo con delle fette di pane carasau e cospargete con un po’ di insalata di pomodori e relativo sughetto, continuate per altri tre starti.
  3. In questo modo il pane si bagnerà con il liquido dell’insalata mentre resterà croccante in alcuni punti. Se vi piace ancora più morbido prima di distribuire i pomodori potete bagnarlo con poca acqua.
  4. A piacere potete aggiungere delle mozzarelline, dello stracchino o del tonno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*