Crema di finocchi leggera e depurativa

La crema di finocchi leggera e depurativa è una minestra densa e corposa, una zuppa molto saporita dalle proprietà disintossicanti.

Il finocchio come sappiamo è un ortaggio che ha proprietà digestive e diuretiche, è ricco di fibre e ha davvero pochissime calorie.

Inoltre preparare la crema di finocchi è davvero facilissimo ed è una ricetta che potete tenere in considerazione dopo aver consumato un ricco pranzo e volete rimanere leggeri. Oppure dopo il classico pranzo domenicale dai parenti: una buona e leggera crema di finocchi vi rimetterà in sesto lo stomaco.

Potete accompagnarla con dei crostini di pane croccanti che completeranno il piatto.

Vediamo subito come preparare questa fantastica ricetta.

crema di finocchi leggera e depurativa

Crema di finocchi leggera e depurativa

Ingredienti

  • 1 finocchio 600 gr
  • 2 patate di media grandezza 350 gr
  • 1 scalogno
  • 300 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di semi di finocchio essiccati
  • olio di oliva
  • sale

crema di finocchi leggera e depurativa

Preparazione

  1. Versate tre cucchiai di olio in un tegame, aggiungete lo scalogno tritato e ponete sul fornello a fiamma media.
  2. Fate appassire lo scalogno per 5 minuti poi aggiungete le patate tagliate a dadini.
  3. Fate insaporire per altri 5 minuti, poi aggiungete il finocchio tagliato a pezzetti, aggiustate di sale e versate 300 ml di acqua. L’acqua non deve superare il livello degli ingredienti, deve rimanere almeno un dito sotto, altrimenti la crema risulterà troppo liquida.
  4. Coprite il tegame con un coperchio e fate cuocere per altri 20 minuti, poi spegnete il fornello.
  5. Con il frullatore ad immersione riducete il composto in una crema omogenea.
  6. Servitela fumante nei piatti e guarnitela con qualche seme di finocchio e un filo d’olio a crudo.

     

crema di finocchi leggera e depurativa