Torta di ricotta e chicchi di avena

Torta di ricotta e chicchi di avena

La torta di ricotta e chicchi di avena è un dolce dal sapore rustico e umido dove si distinguono bene i chicchi dell’avena interi, seppur prima lessati: il suo sapore particolare vi conquisterà!

E’ una torta ideale per la colazione o la merenda dei bambini poiché è molto nutriente e saziante.

Nella ricetta abbiamo utilizzato i chicchi di avena di Molino Rossettoacquistabili direttamente online sul loro sito ( Molino Rossetto ).
L’avena è uno dei cereali più benefici in assoluto. È prima di tutto una fonte inesauribile di fibre solubili grazie a cui è possibile mantenere sane le mucose intestinali e svegliare anche l’intestino più pigro. Inoltre contiene l’avenina, che ha un effetto tonificante ed energizzante sui sistemi nervoso e immunitario.

Per questo l’avena è molto utile per combattere ansia, insonnia, depressione, in caso di stanchezza fisica e mentale e per rafforzare le difese immunitarie del nostro organismo.

Torta di ricotta e chicchi di avena

Ingredienti:

  • 125 g di chicchi di avena Molino Rossetto
  • 2 uova
  • 80 g di zucchero semolato
  • 200 g di ricotta
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • gocce di cioccolato
  • 1 pizzico di aroma vaniglia

Torta di ricotta e chicchi di avena

Preparazione

  1. Per preparare la  torta di ricotta e chicchi di avena bisogna prima tenere in ammollo chicchi di avena per 12 ore, dopodiché si lessano in una miscela di acqua e latte per circa 40 minuti. Una volta cotti fateli scolare bene.
  2. Quindi procediamo alla preparazione vera e propria della torta. In una ciotola lavorate le uova con lo zucchero. Quando queste saranno belle cremose aggiungete la ricotta ed amalgamate il composto.
  3. Unite quindi i chicchi di avena ben scolati, le gocce di cioccolata (o cioccolata fondente in scaglie) ed il resto degli altri ingredienti.
  4. Lavorate il composto per qualche minuto, quindi trasferitelo in uno stampo foderato con carta forno.
  5. Cuocete la torta in forno a 180° per 45-50 minuti. Il tempo di cottura è lungo poichè vedrete che l’impasto, non contenendo farina, risulterà piuttosto liquido.
  6. Una volta trascorso il tempo di cottura indicato, spegnete il forno e lasciatela dentro a raffreddare.
  7. Una volta che la torta di ricotta e chicchi di avena sarà ben fredda, cospargetela con zucchero a velo e servitela!

Torta di ricotta e chicchi di avena

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*