Home » Torta al formaggio di Pasqua
Torta-al-formaggio-di-Pasqua

Torta al formaggio di Pasqua

La torta al formaggio di Pasqua è una pizza di formaggio tipica del menù di Pasqua, a base di uova e formaggi misti. La torta al formaggio è una ricetta tradizionale tipica della regione Umbria e Marche (dove viene chiamata anche crescia), ma è diffusa in molte altre zone del paese. Viene preparata durante la settimana santa e consumata durante la Pasqua.

E’ una specialità che si gusta con i salumi e le frittate della Colazione di Pasqua, una tradizione tipica del centro Italia.

La sua base è costituita da un impasto di farina, olio e uova, a cui viene aggiunto del formaggio pecorino grattugiato. A seconda della ricetta, possono essere utilizzati anche altri tipi di formaggio come il parmigiano o il caciocavallo.

La torta al formaggio è saporita, fragrante, e si abbina perfettamente a salumi e vini rossi. Solitamente viene servita come antipasto o come piatto principale, accompagnata da una buona insalata.

Questa torta rappresenta una delle tradizioni culinarie più antiche dell’Umbria, che ancora oggi viene tramandata di generazione in generazione.

La sua preparazione richiede tempo e pazienza, ma il risultato finale è sempre sorprendente e delizioso. La proverete?

Torta al formaggio di Pasqua

4 su 4 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: AntipastiCucina: ItalianaDifficoltà: Media
Dosi per

8

persone
Tempo di preparazione

20

minuti
Tempo di cottura

40

minuti

La torta al formaggio è una pizza di formaggio tipica del menù di Pasqua, a base di uova e formaggi misti. La torta al formaggio è una ricetta tradizionale della cucina italiana, tipica della regione Umbria e Marche.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti per stampo da 500 g

  • 4 uova

  • 370 g di farina 0

  • 120 g di latte appena tiepido

  • 80 g di olio extravergine di oliva

  • 100 g di pecorino romano grattugiato

  • 80 g di parmigiano stagionato

  • 100 g di formaggio Emmenthal

  • 8 g di lievito di birra fresco

  • 1 pizzico di sale

  • 1 pizzico di pepe nero

Preparazione

  • Per prima cosa fate sciogliere il lievito nel latte appena tiepido e lasciatelo a riposo qualche minuto.
  • Nella ciotola della planetaria inserite la farina, il parmigiano e il pecorino grattugiati, il sale e il pizzico di pepe. Unite il latte con il lievito sciolto e incominciate ad impastare a bassa velocità.
  • Unite 1 uovo alla volta sempre mescolando. Infine versate l’olio extravergine di oliva.
  • Quando l’impasto sarà omogeneo aggiungete l’Emmenthal a cubetti.
  • Adesso trasferite il composto in uno stampo da 500 g per pizza di Pasqua ben unto con dello strutto o dell’olio oppure in una pentola di acciaio (in cui poi potete cuocere la pizza in forno).
  • Fate lievitare la pizza per almeno 2 ore. L’ideale sarebbe dentro il forno spento con la lampadina accesa.
  • Quando l’impasto sarà cresciuto e raddoppiato di volume, estraete lo stampo, accendete il forno a 180′ e una volta arrivato a temperatura infornate la vostra pizza di formaggio.
  • Cuocere la pizza di formaggio per circa 40-45 minuti a 180′ fino a doratura. Poi lasciatela intiepidire fuori dal forno, dopodiché è pronta da gustare. Buon appetito!

Note

  • La torta al formaggio è uno dei piatti tradizionali per la colazione di Pasqua. Essa viene servita con salumi, frittate e uova sode, la mattina di Pasqua.
  • Il consiglio è di coprire le pizze nella parte superiore con della carta di alluminio per non farle scurire troppo.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

pizza di formaggio di pasqua
torta al formaggio

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” sulla nostra pagina Facebook

e seguici sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE