Roselline di sfoglia e mele

Le roselline di sfoglia e mele sono un dolce semplice da realizzare con la pasta sfoglia e le mele, di grande effetto. Sono pronte in pochi minuti e gli ospiti vi faranno i complimenti!

Roselline di sfoglia e mele

Ingredienti:

  • 1 foglio di pasta sfoglia rettangolare
  • 2 mele rosse
  • succo di mezzo limone
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • 3 cucchiai di marmellata (decidete voi il gusto che preferite)
  • un cucchiaino di burro
  • zucchero a velo per decorare

Roselline di sfoglia e mele

Procedimento

Lavate le mele e tagliatele a fettine molto sottili e mettetele subito a bagno in una ciotola con il succo del limone e un po’ di acqua per non farle annerire. Lasciate anche la buccia poiché darà il colore alle roselline.

Dopo qualche minuto scolate bene le mele dall’acqua e trasferitele in una padella dove avrete fatto sciogliere un tocchetto di burro con lo zucchero di canna (o normale). Fatele cuocere fino a quando si saranno ammorbidite.
Spegnete il fuoco e lasciatele raffreddare bene. Intanto sulla tavola di legno, stendete la pasta frolla e tagliate delle strisce larghe circa 4 cm. 

 

 Roselline di sfoglia e mele

Roselline di sfoglia e mele

Su ogni striscia spalmate un po’ di marmellata e disponete le fettine di mela (ben fredde) allineate e accavallandole leggermente. Posizionatele a metà della striscia di pasta sfoglia, facendole sbordare per metà dal lato della buccia. A quel punto ripiegate la metà libera della striscia di pasta sfoglia sulle mele e arrotolate la striscia su se stessa a formare la rosa.

Mano mano che create le rose, riponetele su una teglia per muffins. Cuocetele in forno statico preriscaldato per 20 minuti a 180°.
Al termine dei 20 minuti, alzate la temperatura a 220° proseguendo la cottura per altri 5 minuti.

Sfornate le rose di mela, cospargete con zucchero a velo e consumatele tiepide o fredde.