Home » Pomodori arrostiti al forno – contorno succulento

Pomodori arrostiti al forno – contorno succulento

I pomodori arrostiti al forno sono un contorno succulento e gustoso, perfetto per accompagnare della carne o del pesce cotti alla brace, ma anche per essere gustati sulle bruschette di pane!

La ricetta è semplicissima ma è garantito che vi leccherete i baffi!
I pomodori infatti vengono prima aromatizzati con aglio e maggiorana e poi cotti in forno lentamente, diventeranno morbidi e saporiti!

Come qualità di pomodori da utilizzare l’ottimale sarebbero i San Marzano ben rossi, in alternativa potete utilizzare quelli che trovate disponibili, l’importante è che siano maturi e saporiti.

I pomodori arrostiti vanno cotti in forno, in alternativa potete utilizzare anche una piastra antiaderente per fornelli.

Pomodori arrostiti al forno

Pomodori arrostiti al forno – contorno succulento

0 su 0 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: Contorni e salseCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

persone
Tempo di preparazione

10

minuti
Tempo di cottura

45

minuti

I pomodori arrostiti al forno sono un contorno succulento e gustoso, perfetto per accompagnare della carne o del pesce cotti alla brace, ma anche per essere gustati sulle bruschette di pane!

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 2 kg 2 circa di pomodori San Marzano maturi

  • 1 1 spicchio d’aglio

  • qualche rametto di maggiorana fresca

  • 3-4 3-4 cucchiai di olio extravergine d’oliva

  • sale

  • pepe

Preparazione

  • Per prima cosa lavate bene tutti i pomodori. Tagliateli a metà nel senso longitudinale e trasferiteli in una ciotola capiente.
  • A questo punto dovrete condirli: aggiungete l’aglio affettato finemente, le foglioline di maggiorana (in alternativa potete usare altri aromi come rosmarino o basilico o timo), un pizzico di sale e pepe e mescolate il tutto delicatamente.
  • Prendete una teglia da forno e ricopritela con la carta antiaderente. Sistemate sopra i pomodori in modo ordinato uno accanto all’altro.
  • Infornate i pomodori a 200° in modalità statica, per circa 15 minuti. Dopodiché abbassate la temperatura a 180° e proseguite la cottura per altri 15-20 minuti circa. Ognuno conosce il proprio forno per cui se vedete che si cuociono troppo abbassate i gradi.
  • Una volta pronti spegnete il forno e lasciateli riposare ancora qualche minuto senza aprirlo.
    Serviteli caldi su un piatto da portata e gustate!

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Provate anche questa ricettina facile facile a base di pomodori secchi: Patè di pomodori secchi

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE