Home » Paccheri con pesto di rucola, ricotta e pomodorini
piatto bianco con pasta e ricotta

Paccheri con pesto di rucola, ricotta e pomodorini

I paccheri con pesto di rucola, ricotta e pomodorini sono uno sfizioso primo piatto da preparare in pochi minuti, mentre si attende che l’acqua della pasta bolle.

Il pesto di rucola è un condimento dal gusto leggermente amarognolo, addolcito in questo caso dalla ricotta e dai pinoli.
Si prepara in pochi minuti come il pesto classico al basilico, solo che al posto del basilico si usa la rucola fresca.

Se ne preparate in abbondanza, si conserva in frigorifero per un paio di giorni ricoperto da olio extravergine d’oliva, chiuso in barattolini di vetro.

Paccheri con pesto di rucola, ricotta e pomodorini
Paccheri con pesto di rucola, ricotta e pomodorini

Paccheri con pesto di rucola, ricotta e pomodorini

0 su 0 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: Primi piattiCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

persone
Tempo di preparazione

10

minuti
Tempo di cottura

10

minuti

I paccheri con pesto di rucola, ricotta e pomodorini sono uno sfizioso primo piatto da preparare in pochi minuti, mentre si attende che l’acqua della pasta bolle.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 100 g 100 di rucola

  • 20 g 20 di pinoli oppure di noci

  • 5 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva

  • 50 g 50 di parmigiano grattugiato

  • sale qb

  • pepe

  • 200 g 200 di ricotta vaccina freschissima

  • 1 1 manciata di pomodorini maturi

Preparazione

  • Mettete a bollire l’acqua della pasta. Nel frattempo preparate il pesto: lavate ed asciugate la rucola (potete benissimo utilizzare quella già pronta all’uso delle buste).
  • Nel boccale del mixer mettete le foglie di rucola, i pinoli (oppure le noci), l’olio e frullate fino a formare un composto ben sminuzzato. Se fosse troppo compatto, aggiungete altro olio.
  • Fatto questo, unite il parmigiano e frullate qualche altro secondo per amalgamare il tutto.
  • In un padellino fate dorare uno spicchio d’aglio con dell’olio e gettatevi i pomodorini tagliati a metà. Fateli cuocere con il coperchio a fuoco vivo per 10 minuti, salando e pepando.
  • Scolate i paccheri al dente, conditeli con la salsa al pesto di rucola e i pomodorini. Per rendere morbido il pesto unite poca acqua di cottura e mescolate la pasta.
  • Servitela con della ricotta fresca e una spolverata di parmigiano.

Note

  • I paccheri sono un tipo di pasta originari della Campania, della tradizione napoletana, aventi la forma di maccheroni giganti, generalmente realizzati con semola di grano duro.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE