Lingue di gatto con cioccolato

Le lingue di gatto con cioccolato sono dei gustosi pasticcini molto sottili e allungati, di origine nord europea. Il loro nome deriva dalla somiglianza che hanno con la lingua del gatto, piatta e sottile.

Questi biscotti sono deliziosi e croccanti perfetti per accompagnare coppe di gelato, creme e dessert al cucchiaio. Oppure semplicemente da gustare con una tazza di tè.

La ricetta per preparare le lingue di gatto è molto semplice. Dovrete solo far attenzione alla cottura che deve essere breve ma i cui bordi devono risultare ben coloriti.

Il tocco goloso in più è il tuffo nel cioccolato fuso! Saranno davvero irresistibili.

Vediamo subito la ricetta.

Lingue di gatto con cioccolato

Lingue di gatto con cioccolato

Ingredienti:

  • 100 g di farina
  • 100 g di burro
  • 100 g di zucchero a velo
  • 100 g di albumi (circa 3 uova)
  • 1 bustina di vanillina
  • 150 g di cioccolato fondente

Lingue di gatto con cioccolato

Preparazione

La prima cosa da tener presente per preparare le lingue di gatto è quella di utilizzare tutti gli ingredienti a temperatura ambiente.

Cominciate dunque con il lavorare con un cucchiaio il burro, fin quando si ammorbidisce. Estraetelo un’ora prima dal frigorifero, in modo che si ammorbidisca meglio.

Dopodiché aggiungete lo zucchero a velo e lavorate con una frusta ottenendo un composto spumoso.
Unite, poco alla volta, la vanillina e gli albumi leggermente battuti.

Una volta che gli ingredienti si sono incorporati unite la farina un poco alla volta e mescolate.

Mettete il composto in una tasca per dolci con la bocchetta rotonda e liscia.

Imburrate e infarinate la placca del forno e spremetevi tanti bastoncini lunghi circa 6-8 cm.

Distanziandoli un paio di cm l’uno dall’altro, cosicché non si attacchino durante la cottura.

Mettete i biscotti in forno a 200° per 8-10 minuti, in modo che assumano un bel colore dorato. O comunque fin quando si sarà formata una marcata doratura nei bordi di ogni Lingua di gatto.

Estraetele dal forno e lasciatele raffreddare.

Intanto preparate il cioccolato.

Fate sciogliere a fuoco basso il cioccolato fondente tagliato a pezzetti con un bicchieri di acqua e lasciatelo poi intiepidire.

Dopo che i biscotti si sono ben raffreddati, tuffate nel cioccolato un’estremità di ognuno, rigirandola per ricoprirla bene. Poggiate il biscotto su una gratella e lasciate solidificare la copertura.

Lingue di gatto con cioccolato

Se amate il cioccolato fondente provate anche questi deliziosi muffin:

Muffin al cioccolato fondente extra dark

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta e rimanere sempre aggiornato, metti “like”sulla nostra pagina Facebook e seguici sul nostro profilo Instagram. Grazie!

 

Pressomassaggio