Filetti di aringa al forno con granella di pistacchi

I Filetti di aringa al forno con granella di pistacchi sono dei gustosi filetti di pesce azzurro molto saporiti e salutari che non necessitano di grossi condimenti. Dato il loro gusto deciso. In questa ricetta i filetti di pesce sono arricchiti e addolciti, con la granella di pistacchi che dona una nota molto gradevole.

L’aringa come sappiamo è un pesce azzurro che vive nei mari freddi del nord atlantico e dell’Europa settentrionale. In Italia non vi è un grosso consumo di aringa e pensare che invece si tratta di un pesce economicissimo e molto salutare! L’aringa contiene una buona percentuale di grassi polinsaturi, tra cui gli omega 3, benefici per il cuore.

Nei paesi del Nord, ad esempio  in Olanda, è tradizione mangiare le aringhe novelle crude, condite solo con cipolla, nel modo tradizionale, prese con due dita per la coda e mangiate in un paio di bocconi.

Per conservarla viene messa sotto sale e affumicata. Anche l’aringa affumicata contiene una buona fonte di omega 3, anche se bisogna considerare che non è consigliabile assumere spesso un cibo così ricco di sodio. Bisogna prima dissalarle con un metodo semplicissimo.

Vediamo subito come preparare i nostri filetti.

Filetti di aringa al forno con granella di pistacchi

Ingredienti

  • 5 filetti di aringa freschi
  • pangrattato
  • 2 cucchiai di granella di pistacchi
  • una spruzzata di succo di limone
  • timo
  • sale
  • pepe
  • pomodorini

 

Preparazione

Prendete una teglia da forno e foderatela con la carta antiaderente.

Disponetevi i filetti di aringa aperti e spruzzati con del succo di limone. In pescheria si trovano i filetti già puliti e aperti.

In una ciotola mescolate 3-4 cucchiai di pangrattato, timo fresco, un cucchiaio di olio, un pizzico di sale e pepe. Mescolate e distribuite il composto sopra i filetti di pesce pigiando per far aderire il pangrattato.

Infine distribuite sopra la granella di pistacchio. Aggiungete qua e là dei pomodorini datterini divisi a metà e infornate a 180° per circa 20 minuti.

Fate attenzione che non si secchino troppo.

Non è necessario aggiungere ulteriore olio poiché le aringhe sono già un pesce grasso.

Con la cottura in forno la granella di pistacchio diventerà croccante e saranno buonissime.

Buon appetito!

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.