Fesa di tacchino arrosto con verdure autunnali

La fesa di tacchino arrosto con verdure è un secondo piatto gustoso e leggero che si cuoce tutto in una pentola, “one pot” come dicono gli inglesi. Quindi in cucina vi faciliterà il lavoro, e porterete in tavola un piatto nutriente, appetitoso e sano.

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 trancio di fesa di tacchino (circa 600 g per 4 persone)
  • mezza cipolla rossa
  • 200 g circa di zucca
  • 15-20 cavoletti di Bruxelles
  • 1 mela
  • sale, pepe e olio qb
  • timo fresco, qualche fogliolina

Fesa di tacchino arrosto con verdure autunnali

Preparazione

  1. Pulite i cavoletti di Bruxelles togliendo loro le foglie più esterne, lavateli e divideteli a metà nel senso della lunghezza. Sbucciate la zucca e ricavatene dei cubetti, quindi affettate la cipolla.
  2. Disponete tutte le verdure in una teglia ricoperta da carta forno, conditele con sale, pepe e un giro di olio extravergine d’oliva.
  3. Adagiate la fesa di tacchino al centro della teglia, dopo averla precedentemente insaporita con sale, pepe e timo fresco, un giro d’olio a tutto ed infornate a 200° per 30-40 minuti, verificando che la carne non si asciughi troppo.
  4. Mescolate di tanto in tanto le verdure. Servite la fesa di tacchino su un piatto da portata, accompagnata dalle sue verdure.Se è di vostro gradimento, potete aggiungere alle verdure anche una mela a tocchetti, che renderà questo piatto davvero speciale e dal sapore tipicamente autunnale.

Fesa di tacchino arrosto con verdure autunnali