Crema di nocciole light fatta in casa

Questa crema alle nocciole in versione light vi stupirà per il suo gusto: è facilissima da preparare, è senza grassi aggiunti e con poche calorie, rispetto alle creme di nocciole tradizionali. E’ ideale da spalmare sulle fette biscottate o per farcire torte o muffins!

Ingredienti per due barattoli:

  • 120g di nocciole spellate e tostate
  • 120 g di zucchero di canna (va bene anche lo zucchero bianco)
  • 200 g di latte parzialmente scremato
  • 140 g di cioccolato fondente
  • 20 g di cacao amaro

 

Crema di nocciole light fatta in casa

Preparazione

  1. In un mixer abbastanza capiente (dovrà contenere tutta la crema) frullate per primo lo zucchero di canna cercando di ridurlo in polvere. Poi aggiungete le nocciole e frullate tutto insieme.
  2. Questo passaggio è molto importante poiché le nocciole si devono polverizzare il più possibile e dopo qualche minuto che frullate si dovrebbe formare un composto cremoso, a causa dell’olio che rilasciano.
  3. Quando vedete che il composto è bello liscio e cremoso, aggiungete a poco a poco, sempre nel mixer, i pezzetti di cioccolato fondente e frullate di nuovo tutto insieme.
  4. Quando avrete finito tutto il cioccolato aggiungete il cacao amaro ed il latte e frullate di nuovo per amalgamare bene tutti gli ingredienti. A questo punto trasferite tutta la crema ottenuta in una pentola a bagnomaria e cuocete la crema di nocciole per circa 15 minuti.

    Quindi una volta pronta, trasferitela ancora calda nei barattoli, chiudete con il coperchio e la vostra crema alle nocciole è pronta!

    Si conserva in frigorifero per 2/3 settimane. La consistenza sarà bella cremosa, non vi resta che assaggiarne un cucchiaino senza troppi rimorsi!

Crema di nocciole light fatta in casa