Home » Dado vegetale granulare fatto in casa

Dado vegetale granulare fatto in casa

Il dado vegetale granulare fatto in casa è un’alternativa salutare, facile ed economica rispetto al dado classico che compriamo al supermercato.

Il dado vegetale che prepariamo nella ricetta che segue infatti non contiene né grassi strani né tantomeno il glutammato.
Il glutammato monosodico è un additivo che le industrie di produzione alimentare utilizzano per dare più sapore ai prodotti ed è identificato dalla sigla E621.

È l’ingrediente principale dei dadi da brodo e dei preparati granulari per brodo e delle carni lavorate in scatola. Diciamo che una volta ogni tanto il suo consumo non apporta rischi. Ma se utilizzato frequentemente meglio optare per un dado fatto in casa.

Con il dado vegetale granulare fatto in casa invece, le vostre pietanze saranno saporite naturalmente, con gli ingredienti che voi stessi sceglierete!

Dado vegetale granulare fatto in casa
Dado vegetale granulare fatto in casa

Dado vegetale granulare fatto in casa

5 su 1 voto
Ricetta di Ricette al Volo Portata: AltroCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

3

barattolini
Tempo di preparazione

15

minuti
Tempo di cottura

1

ora 

30

minuti

Il dado vegetale granulare fatto in casa è un’alternativa più salutare, facile ed economica al dado classico che compriamo al supermercato. Grazie ad esso le vostre pietanze saranno saporite naturalmente, con gli ingredienti che voi stessi sceglierete!

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 150 g 150 di carote

  • 150 g 150 di sedano

  • 1 1 cipolla media bianca

  • 1 1 zucchina

  • 1 1 ciuffo di prezzemolo

  • 2 2 piccoli pomodori maturi

  • 130 g 130 di sale fino

  • 1 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva

Preparazione

  • Lavate e pulite tutte le verdure, tagliatele grossolanamente e mettetele in un mixer insieme al sale e all’olio. Sminuzzate tutto, senza aggiungere liquidi.
  • Trasferite il composto su una teglia ricoperta da carta forno e infornate a 80° per circa 1 ora e mezza, controllando di tanto in tanto che le verdure si siano ben essiccate.
  • Mescolate e rigirate il composto di tanto in tanto.
  • Una volta che tutta l’acqua contenuta nelle verdure è evaporata, frullate di nuovo il tutto per ottenere un dado granulare. Se occorre fatelo ancora essiccare in forno.
  • Una volta che il composto sarà ben freddo, è il momento di trasferirlo nei vasetti di vetro.

Note

  • E’ bene conservarlo i frigorifero dove si mantiene ben chiuso per 4/5 settimane. Le dosi di utilizzo sono di circa 1 cucchiaino colmo di dado per litro di acqua. E’ ottimo per insaporire qualsiasi pietanza: sughi, carni, stufati, minestre e zuppe!

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Se vi è piaciuta questa ricetta, guardate anche quella di come conservare il soffritto fatto in casa!

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE