Crostini al prosciutto con pane raffermo

I crostini al prosciutto con pane raffermo sono una ricetta gustosa a base di pane, prosciutto e mozzarella.

Avete del pane raffermo in casa e non sapete come utilizzarlo? Non buttatelo nella spazzatura poiché si può riciclare in molti modi.

Uno di questi è preparare questi deliziosi crostini al prosciutto, pronti veramente in pochi minuti.

Con pochi ingredienti porterete in tavola degli stuzzicanti ed appetitosi crostini!

Ingredienti:

Per le singole quantità regolatevi ad occhio seconda delle persone, considerate in media 2-3 crostini a testa.

  • mezze fette di pane raffermo
  • fette di prosciutto crudo tagliato fine e con poco grasso
  • pomodori maturi
  • mozzarella
  • origano
  • latte qb

Crostini al prosciutto con pane raffermo

Preparazione

  1. Tagliate a fettine il pane raffermo e disponetelo su una teglia da forno ricoperta con l’apposita carta, o sul piatto Crisp per microonde.
  2. Bagnate le fette di pane con un po’ di latte, circa un cucchiaio raso per fetta non di più, altrimenti diventerà troppo molle.
  3. Disponete sopra ogni fetta di pane un po’ di prosciutto crudo, a seguire il pomodoro e sopra una fetta di mozzarella. Proseguite seguendo quest’ordine per tutte le fette di pane.
  4. Cospargete sopra a tutto un pizzico di origano ed infornate a 200° per 20 minuti.
  5. Se avete il microonde con funzione Crisp, cuoceteli per 10-12 minuti.
    Buon appetito!

    Con il pane raffermo potete realizzare anche questa fantastica ricetta: Pizza di pane!

Crostini al prosciutto con pane raffermo