Cavoletti di Bruxelles gratinati

Ricetta dei Cavoletti di Bruxelles gratinati

I cavoletti di Bruxelles gratinati sono un ricco e gustoso contorno a base di verdura e salsa besciamella, arricchiti con formaggio e speck, ideali da preparare nelle fredde giornate invernali.

I cavoletti di Bruxelles appartengono alla famiglia delle crucifere (insieme al cavolfiore, al cavolo cappuccio, al cavolo verza, ai broccoli e alle rape) e come tutte queste verdure, contengono molti principi nutritivi importanti per il nostro organismo tra cui vitamine, minerali, fibre e antiossidanti (i flavoni) in grado di contrastare i radicali liberi.

Perciò via libera alla famiglia delle crucifere più volte a settimana!

Ingredienti:

  • 1 confezione di cavoletti di Bruxelles freschi
  • 2 fettine di speck
  • qualche cucchiaio di salsa besciamella
  • 2 cucchiai di Grana Padano grattugiato
  • olio extravergine qb
  • sale e pepe

Cavoletti di Bruxelles gratinati

Preparazione

  1. Lavate e mondate i cavoletti togliendo le prime foglie, quindi fateli bollire interi per 10 minuti in acqua salata, scolateli e tenete da parte. Adesso preparate la salsa besciamella (vedi ricetta) e mettete da parte, per velocizzare potete utilizzare quella già pronta.
  2. Tagliate a striscioline lo speck e fatelo saltare in padella con un filo d’olio fino a renderlo piuttosto croccante. Prendete una pirofila e ungete bene il fondo con olio d’oliva.
  3. A questo punto tagliate i cavoletti a metà nel senso longitudinale e disponeteli sul fondo della pirofila, aggiungete qua e là lo speck, un pizzico di pepe.
  4. Poi cospargeteli con la besciamella ricoprendoli bene, una bella manciata di Grana Padano grattugiato e via in forno a 200° per 15 minuti!

    Se volete un altro piatto unico delizioso leggete anche la ricetta della Teglia saporita di broccoli e patate

Cavoletti di Bruxelles gratinati

Cavoletti di Bruxelles gratinati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*