Home » Carciofi croccanti al microonde con Crisp

Carciofi croccanti al microonde con Crisp

I carciofi croccanti al microonde con il piatto Crisp sono un contorno sfizioso e saporito da gustare senza troppi sensi di colpa. I carciofi infatti con questo metodo di cottura, sembreranno come fritti anche se in realtà non lo sono.

Necessitano di pochissimo olio, restando morbidi dentro e super croccanti fuori: uno tira l’altro!

La cottura al microonde con il piatto Crisp consente una “croccatura” anche nella parte inferiore della verdura. Inoltre la cottura con funzione Crisp ha il vantaggio che le pietanze cuociono in una manciata di minuti e non dovrete preriscaldare il forno.

Vediamo la ricetta.

Carciofi croccanti al microonde
Carciofi croccanti al microonde

Carciofi croccanti al microonde con Crisp

0 su 0 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: Contorni e salseCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

2-3

persone
Tempo di preparazione

15

minuti
Tempo di cottura

15

minuti

I carciofi croccanti al microonde con il piatto Crisp sono un contorno sfizioso e saporito da gustare senza troppi sensi di colpa. I carciofi infatti con questo metodo di cottura, sembreranno come fritti anche se in realtà non lo sono.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 3 3 carciofi cimaroli

  • 1 1 uovo

  • pangrattato qb

  • sale

  • olio

Preparazione

  • Eliminate le foglie esterne dei carciofi che sono dure e rovinate, arrivando man mano a quelle più tenere; a questo punto, con un coltello tagliate la parte superiore delle foglie dove in genere sono anche le spine, lasciando il cuore del carciofo.
  • Eliminate anche la parte inferiore del gambo lasciandone un pezzettino corto, il restante gambo potrete utilizzarlo per altre ricette.
  • Immergete i carciofi in una soluzione di acqua e limone spremuto, in modo che non anneriscano. Lasciateli qualche minuto in ammollo e preparate gli altri ingredienti della ricetta.
  • In una ciotola sbattete un uovo, aggiungendo un pizzico di sale e in un’altra ciotola mettete una manciata di pangrattato, quindi scolate i carciofi dall’acqua in eccesso e tagliateli nel senso della lunghezza dello spessore di circa un centimetro.
  • Tamponateli e passateli prima nell’uovo sbattuto, poi subito nel pangrattato, facendolo aderire bene su entrambi i lati.
  • Disponete i carciofi sul piatto Crisp e passate sopra ad ognuno giusto un filo di olio, poi infornateli nel microonde, funzione Crisp per 8 minuti, quindi rigirateli e fateli cuocere altri 7 minuti. Spegnete il forno e lasciateli dentro qualche minuto poi estraeteli, aggiungete un pizzico di sale e gustate!

Note

  • Se non avete il microonde potete cuocerli benissimo in forno normale, ventilato a 200° per circa 20 minuti.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Se vi è piaciuta questa ricetta e state cercando altre ricette con i carciofi, non perdete i Carciofi in pentola profumati al limone

  • Se invece siete curiosi di vedere altre ricette con la funzione CRISP guardate qui.

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE