Home » Carciofi alla romana
carciofi-romana

Carciofi alla romana

I carciofi alla romana sono una delle specialità culinarie più famose della cucina laziale. Si tratta di carciofi puliti e tagliati a spicchi, conditi con aglio, prezzemolo, pecorino romano grattugiato, vino bianco e olio d’oliva, quindi cotti a lungo in forno. Il risultato è un piatto saporito e gustoso, perfetto come contorno o come antipasto.

I carciofi alla romana sono una pietanza molto semplice da preparare, che si presta a diverse varianti in base ai gusti personali. Ad esempio, si possono utilizzare altre spezie o erbe aromatiche al posto del prezzemolo, o sostituire il pecorino romano con altri formaggi grattugiati. Inoltre, è possibile preparare i carciofi alla romana anche in padella, cuocendo tutti gli ingredienti insieme per circa 30 minuti a fuoco medio, fino a quando i carciofi saranno morbidi e la salsa sarà ben ridotta.

I carciofi alla romana sono un piatto ideale per l’inverno, quando i carciofi sono di stagione, ma possono essere gustati in qualsiasi momento dell’anno. Sono perfetti per una cena in compagnia o per un’occasione speciale, ma possono essere preparati anche come cibo da asporto o da viaggio.

Ecco gli ingredienti per preparare i carciofi alla romana per 4 persone:

Carciofi alla romana

0 su 0 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: Antipasti, Contorni e salseCucina: RomanaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

persone
Tempo di preparazione

15

minuti
Tempo di cottura

30

minuti

I carciofi alla romana sono una delle specialità culinarie più famose della cucina laziale. Si tratta di carciofi puliti e tagliati a spicchi, conditi con aglio, prezzemolo, pecorino romano grattugiato, vino bianco e olio d’oliva, quindi cotti a lungo in forno.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 4 4 carciofi grandi

  • 1 1 spicchio d’aglio

  • 1 1 manciata di prezzemolo fresco

  • 1/2 1/2 tazza di pecorino romano grattugiato

  • 1/2 1/2 tazza di vino bianco

  • olio d’oliva qb

  • sale e pepe qb

Preparazione

  • Preriscalda il forno a 180°C.
  • Pulisci i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e il tappo. Taglia a spicchi di circa 1 cm di spessore e mettili in una ciotola con acqua e succo di limone per evitare che anneriscano.
  • In una padella antiaderente, scalda un po’ d’olio d’oliva a fuoco medio e cuoci l’aglio tritato finemente per qualche minuto, fino a quando sarà leggermente dorato.
  • Aggiungi i carciofi alla padella e cuoci per circa 5 minuti, fino a quando saranno leggermente dorati.
  • Unisci il vino bianco, il prezzemolo tritato finemente e un pizzico di sale e pepe. Cuoci per altri 5 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  • Trasferisci i carciofi in una teglia da forno e cospargi sopra il pecorino romano grattugiato. Cuoci in forno per circa 30 minuti, fino a quando saranno morbidi e dorati in superficie.
  • Togli dal forno e servi caldi, accompagnati da un filo d’olio d’oliva a crudo.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” sulla nostra pagina Facebook

e seguici sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE

Visita lo SHOP