Home » Anelli di totano al forno impanati

Anelli di totano al forno impanati

Gli anelli di totano al forno impanati sono un secondo piatto di pesce saporito e anche veloce. Un’idea per la cena assai facile e di sicuro successo.

In questa ricetta gli anelli di pesce sono ricoperti con una profumata panure al limone che li renderà molto stuzzicanti.

La panatura formerà un guscio croccante e gustoso che gli anelli sembreranno come fritti, anche se con la cottura in forno saranno molto più leggeri e digeribili.

Per questa ricetta potete usare sia gli anelli di totano che gli anelli di calamaro o di seppia, anche quelli surgelati vanno benissimo.

Per la cottura potete usare tranquillamente il forno tradizionale, meglio se in modalità ventilato, oppure in alternativa e per accorciare i tempi potreste cuocerli nel forno microonde con la funzione Crisp.

Provateli anche voi e vedrete che accontenterete tutta la famiglia!

 

Anelli di totano al forno impanati

Se li cuocete nel forno tradizionale foderate una teglia con della carta forno così non si attaccheranno.

 

 

 

Anelli di totano impanati su piatto Crisp prima della cottura
Anelli di totano impanati dopo la cottura Crisp

Anelli di totano al forno impanati

Ricetta di Ricette al VoloPortata: Ricette con pesce, Secondi piattiCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

Dosi per
Tempo di Preparazione

10

minutes
Tempo di Cottura

30

minutes

Ingredienti

  • 1 kg di anelli di totano già puliti

  • 200-250 g di pangrattato integrale

  • la buccia grattugiata di un limone

  • 1 spicchio d’aglio

  • erbe aromatiche miste a piacere (maggiorana, rosmarino timo, prezzemolo)

  • olio extravergine d’oliva qb

  • sale

Preparazione

  • Preparare gli anelli di totano impanati è molto semplice, gli anelli infatti li trovate già pronti e puliti per cui non dovrete far altro che sciacquarli e tamponarli con carta assorbente.
  • Dopodiché preparate la panure al limone: in una ciotola mescolate circa 200 g di pangrattato integrale (o normale) con uno spicchio d’aglio tritato finemente. Se non amate l’aglio potete benissimo ometterlo.
  • Grattugiate la buccia di circa metà limone e spremetene il succo. Aggiungete il tutto al pangrattato, insieme agli aromi misti, un pizzico di sale e pepe.
  • Unite anche 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva e mescolate il tutto.
  • Adesso trasferite pochi per volta gli anelli di totano nella panatura, mescolandoli con le mani per farla aderire su tutta la loro superficie.
  • Disponete via via gli anelli di totano sulla placca da forno rivestita con la carta antiaderente.
  • Passate sopra un giro d’olio o meglio con uno spruzzino apposito.
  • Infornate i vostri anelli di totano in forno già caldo a 180° per circa 20 minuti in modalità ventilato.
    Dovrebbero risultare morbidi dentro e dorati fuori.
  • In alternativa al forno tradizionale potete cuocerli nel microonde con la funzione Crisp per circa 12 minuti.
  • La vostra gustosa cena è pronta!
Anelli di totano impanati

Provate anche questa squisita ricetta con i calamari:

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.