Mini lasagne monoporzione

 

Le mini lasagne monoporzione sono un’idea originale e sfiziosa per servire la classica lasagna! Un primo piatto sempre amato da tutti che ci sta sempre bene.

Ad esempio questa ricetta è anche un’ottima idea per utlizzare delle sfoglie di pasta che vi sono avanzate e con cui non sapete cosa fare.

Preparare le mini lasagne è facilissimo: basterà sistemare la sfoglia nei pirottini di alluminio, condirle ed infornarle. Il gioco è fatto!

Se volete variare la ricetta in alternativa al ragù, potreste fare anche delle mini lasagne al salmone.

Le vostre lasagnette saranno un ottimo finger food che potrete servire sia calde che fredde, nonché ottime per un buffet o per un pranzo veloce.

Vediamo subito la ricetta.

mini lasagne monoporzione mini lasagne monoporzione

Mini lasagne monoporzione

Ricetta di Ricette al VoloPortata: Primi piattiCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

persone
Preparazione

10

minuti
Cottura

25

minuti

Le mini lasagne monoporzione sono un’idea originale e sfiziosa per servire la classica lasagna! Un primo piatto sempre amato da tutti che ci sta sempre bene.
 

Ingredienti

  • 4-5 sfoglie di pasta per lasagne

  • sugo di pomodoro semplice o ragù

  • 1 mozzarella

  • 3-4 cucchiai di parmigiano grattugiato

  • olio extravergine di oliva

  • 6 pirottini di alluminio

preparazione

  • Per prima cosa ungete i pirottini di alluminio.
  • Prendete la sfoglia di pasta pronta per lasagne e dividetela a metà.
  • Con le dita ungete leggermente anche la pasta.
  • Foderate con una metà il pirottino.
  • Al centro mettete un po’ di sugo di pomodoro oppure del ragu’ di carne, due pezzetti di mozzarella e parmigiano grattugiato.
  • Ripetete facendo un altro strato con l’altra metà di pasta.
  • Un filo d’olio infornate le vostre lasagnette monoporzione a 190° per circa 20 minuti.
  • Gli ultimi 5 minuti azionate la modalità ventilato.
  • Potete servirle sia calde che fredde.
mini lasagne monoporzione