Verdure miste cotte al microonde

Le verdure miste cotte al microonde sono una ricetta semplice e veloce per cucinare delle ottime verdure al naturale, sane e leggere. Nel forno a microonde ci vorranno pochi minuti e potrete preparare delle verdure in quantità da poter conservare in frigorifero per diversi giorni e condire la momento.
Potrete cuocerle sia la vapore se avete l’apposita vaporiera per il microonde o semplicemente in un contenitore di vetro con poca acqua, come in questa ricetta.
Ed ecco che in pochi minuti avrete pronto un bel piatto dietetico di verdure colorate e piene di gusto. Come verdure potrete arricchire il vostro piatto con del cavolfiore, delle cipolline o delle rape.

Verdure miste cotte al microonde

Ingredienti:

  • 2 patate medie
  • 3 carote piccole
  • 2 zucchine
  • per il condimento:
  • sale, pepe
  • olio extravergine d’oliva
  • aceto balsamico o limone

Verdure miste cotte al microonde

Preparazione

  1. Lavate e pulite tutte le verdure: pelate le carote, sbucciate le patate, togliete le estremità alle zucchine. Lavate tutto sotto l’acqua corrente per eliminare residui di terra.
  2. Tagliate le patate a cubetti medio-piccoli, le carote a rondelle e le zucchine a tocchetti non troppo piccoli.
  3. Dato che i tempi di cottura sono diversi per le varie verdure, le zucchine infatti cuociono in meno tempo, inserite prima le carote e le patate nel recipiente per microonde. Aggiungete una tazza di acqua, coprite con un coperchio apposito o con della pellicola per microonde e fate cuocere a 750 watt per 10-12 minuti.
  4. Dopodichè spegnete, mescolate delicatamente le verdure verificando la cottura, ed aggiungete le zucchine. Coprite di nuovo e cuocete per altri 5 minuti sempre a 750 watt.
  5. Adesso tutte le verdure dovrebbero essere cotte.
  6. Non vi resta che scolare l’acqua in eccesso e condirle con dell’ottimo olio extravergine d’oliva, un po’ di sale e pepe e un cucchiaio di aceto balsamico!

Verdure miste cotte al microonde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*