Home » Torta mimosa con fragole e crema chantilly
Torta mimosa con fragole e crema chantilly

Torta mimosa con fragole e crema chantilly

La Torta mimosa con fragole e crema chantilly è un dolce classico che si prepara in genere per la festa della donna.

Un guscio ripieno di delicata crema chantilly con dei pezzetti di frutta e ricoperto con briciole di pan di Spagna che sembrano vere mimose!
E’ una torta che apparentemente sembra complessa ma vedrete che in realtà è molto semplice.

Ci sono diversi passaggi da eseguire ma è più complicato a dirsi che a farsi!

Basta preparare separatamente il pan di Spagna, la crema pasticcera e la bagna, poi assemblare il tutto.

Per agevolarvi il lavoro potete preparare il giorno prima sia il pan di Spagna che la crema pasticcera. Poi assemblare la torta il giorno successivo.

La Torta mimosa con fragole e crema chantilly ha numerose varianti, come ad esempio utilizzare pezzetti di ananas sciroppato al posto delle fragole. Voi scegliete la versione che più preferite. Le fragole daranno quel tocco di colore che ci sta molto bene e rende il tutto più primaverile!

In ogni caso il risultato sarà buonissimo e questa torta vi farà fare un figurone.Vediamo la ricetta.

Torta mimosa con fragole e crema chantilly
Torta mimosa con fragole e crema chantilly

Torta mimosa con fragole e crema chantilly

0 su 0 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: DolciCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

8

persone
Tempo di preparazione

1

ora 
Tempo di cottura

30

minuti

La Torta mimosa con fragole e crema chantilly è un dolce classico che si prepara in genere per la festa della donna.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • Attrezzatura: stampo da 20 cm
  • PER IL PAN DI SPAGNA
  • 2 2 uova a temperatura ambiente

  • 80 g 80 di zucchero

  • 80 g 80 di farina 00

  • 1 1 bustina di lievito per dolci

  • la buccia grattugiata di un limone bio

  • PER LA CREMA PASTICCERA
  • 4 4 uova

  • 200 g 200 di zucchero

  • 100 g 100 di farina

  • 1 lt 1 di latte

  • scorza di limone grattugiata

  • 200 ml 200 di panna vegetale zuccherata

  • PER LA BAGNA
  • 200 g 200 di fragole

  • 3 3 cucchiai di zucchero

  • succo di limone

  • 2-3 2-3 cucchiai di rum (facoltativi)

Preparazione

  • Schiudete le uova nel cestello della planetaria e aggiungete lo zucchero. Lavorate il composto per circa 10 minuti fin quando diventi cremoso e bianco, a questo punto unite il limone grattugiato, la farina e il lievito setacciati e versatelo in uno stampo da 20 cm foderato con carta forno. Cuocete in forno statico a 150° per circa 30 minuti.
  • Preparate la crema pasticcera e lasciatela raffreddare del tutto.
  • Mettete a macerare le fragole con lo zucchero e succo di limone e due tre cucchiai di rum. Lasciate riposare un’ora finché non produrranno il liquido dolce.
  • Adesso aprite il pan di Spagna*: tagliate la calotta superiore, scavate la mollica (che metterete da parte man mano che la estraete) e bagnatelo bene con il liquido delle fragole.
  • Montate la panna vegetale zuccherata e una volta pronta miscelatela con la crema pasticcera e amalgamate. Con la crema ottenuta riempite con uno strato generoso la cavità nel pan di Spagna.
  • Disponete qua e là i pezzetti di fragola, scolati dal loro liquido e ricoprite con il disco superiore e poi bagnate anche questo. Infine rivestite tutta la torta con la crema chantilly facendola scendere bene anche ai lati.
  • Adesso tagliate in piccoli cubetti il pan di Spagna che avete scavato o sbriciolatelo con le mani sopra a tutta la torta. Creerà l’effetto mimosa. Decorate la superficie con due fragoline tagliate a forma di cuore!

Note

  • * il pan di Spagna va maneggiato solo quando sarà ben freddo, vi conviene prepararlo il giorno prima

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE