Home » Torta al cioccolato e mandorle – 2 uova
orta-cioccolato-e-mandorle

Torta al cioccolato e mandorle – 2 uova

La torta al cioccolato e mandorle è un dolce da colazione goloso e ricco di buon cioccolato fondente. Una torta molto facile e veloce da preparare, con sole due uova e con ingredienti semplici che tutti hanno in casa.

Questo dolce ricorda molto quei ciambelloni genuini che preparavano le nostre nonne, quando con pochi ingredienti semplici mettevano in tavola torte profumate e ricche di gusto.

Per preparare la torta al cioccolato e mandorle non servono particolari attrezzature, potete benissimo utilizzare la classica frusta a mano. Altrimenti usate un classico sbattitore elettrico e in 5 minuti è pronto.

Nella ricetta utilizziamo il cioccolato fondente al 70% ma potete personalizzare il dolce anche con quello al latte. Anche se poi il risultato finale potrebbe essere forse troppo dolce. L’ideale sarebbe utilizzare quello fondente.

Vediamo subito la ricetta.

Quale cioccolato scegliere per questa torta?

Nero, amaro e fondente, sono tutti sinonimi per indicare un cioccolato che contenga una quantità di cacao pari almeno al 45%, per il cioccolato extra fondente o “dark” invece la percentuale sale al 70%, fino ad arrivare al 100%.
Ovviamente si deve trattare di cioccolato di qualità, senza ingredienti artificiali, con un’elevata percentuale di cacao e quindi meno burro di cacao e zucchero.

Ma la scelta dipende anche dal gusto, se il 100% è adatto per le persone con intolleranze o vegane, ed è sicuramente ricco di benefici, al palato potrebbe risultare molto amaro.
Consigliamo quindi di partire dal cioccolato 70% per poi passare all’ 85%, ancora più nutriente.

Torta al cioccolato e mandorle

5 su 6 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: DolciCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

persone
Tempo di Preparazione

10

minuti
Tempo di Cottura

30

minuti

La torta al cioccolato e mandorle è un dolce da colazione goloso e ricco di buon cioccolato fondente. Una torta molto facile e veloce da preparare, con sole due uova e con ingredienti semplici che tutti hanno in casa.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti per uno stampo da 20 cm

  • 2 uova

  • 120 g di zucchero semolato

  • 100 g di burro morbido

  • 100 ml di latte

  • 250 g di farina 0

  • 1 bustina di vanillina

  • 1 bustina di lievito per dolci vanigliato

  • 1 pizzico di sale

  • 60 g di mandorle tritate

  • 125 g di cioccolato fondente tritato al coltello

Preparazione

  • Sbattete le uova intere con lo zucchero e quando saranno bianche e spumose unite il burro ammorbidito.
  • Unite man mano la farina incorporando il latte e aggiungete infine la vanillina, il sale e il lievito.
  • Mescolate il tutto poi aggiungete le mandorle tritate più o meno finemente.
  • Per ultimo incorporate le scaglie di cioccolato fondente tagliato grossolanamente con il coltello.
  • Trasferite l’impasto in uno stampo da 20-22 cm foderato con carta forno e infornate a 180° per circa 30 minuti.
  • Lasciate raffreddare e servite la torta cospargendola con tanto zucchero a velo!

Note

  • Il cioccolato fondente, oltre ad essere perfetto per regalarsi un goloso momento di pausa, se consumato regolarmente e nelle giuste quantità è anche un importante alleato per il nostro benessere fisico.
  • L’ingrediente responsabile di tutti i benefici per la nostra salute è il cacao, non a caso chiamato dagli antichi “cibo degli Dei”.
  • Maggiore è la percentuale contenuta nel cioccolato e maggiori sarà l’apporto di proteine, lipidi, carboidrati, minerali e vitamine del gruppo B.
  • Basti pensare che 100 grammi di cacao contengono più ferro di 100 grammi di carne, più magnesio di 100 grammi di banane, più fosforo di 100 grammi di merluzzo!

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Fetta di torta al cioccolato e mandorle

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook 

e seguici QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE