Tagliatelle agli asparagi ricetta facile

Le tagliatelle agli asparagi sono un primo piatto primaverile semplice e molto gustoso. Sono perfetti per il pranzo di Pasqua o quando avete voglia di un primo piatto di pasta leggero e veloce.

Gli asparagi sono delle erbe spontanee che crescono nelle campagne nei mesi tra marzo e aprile.
Essi hanno proprietà diuretiche e depurative e sono ricchi di rutina, un flavonoide che tra le sue proprietà aiuta anche il microcircolo.
Per cui è bene approfittare del periodo primaverile per raccoglierli e congelarli così da averli pronti tutto l’anno. Prima ovviamente vanno puliti e tolta la parte dura del gambo.

Con gli asparagi potete preparare dei gustosi piatti di pasta, oppure la frittata, o delle gustose bruschette.

Vediamo subito questa semplice e buona ricetta.

Tagliatelle agli asparagi

Tagliatelle agli asparagi

Ingredienti

  • 100-150 g circa di punte di asparagi
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • un quarto di cipollina fresca
  • un pezzetto di aglio fresco tritato
  • un pizzico di peperoncino
  • un pizzico di pepe nero
  • pecorino romano grattugiato qb
  • 400 g di tagliatelle all’uovo

Tagliatelle agli asparagi

Preparazione

  1. Per prima cosa pulite gli asparagi, spezzandoli con le dita fino a dove sono teneri, eliminate i gambi più duri, quindi lavateli e scolateli.
  2. Prendete una padella antiaderente, versatevi l’olio extravergine e fate dorare la cipolla e l’aglio fresco.
  3. Aggiungete gli asparagi, un pizzico di peperoncino, sale e un mestolo di acqua.
  4. Coprite con il coperchio e fate cuocere il tutto per circa 5-6 minuti. Fin quando gli asparagi saranno teneri.
  5. Nel frattempo fate bollire una pentola d’acqua con del sale grosso.
  6. A bollore gettate le tagliatelle all’uovo e scolatele al dente tenendo da parte una tazza di acqua di cottura.
  7. Scolate le tagliatelle e trasferitele nella padella con il condimento di asparagi.
  8. Mescolate delicatamente la pasta per amalgamare il condimento, aiutandovi con dell’acqua di cottura poca alla volta.
  9. Servite subito la pasta aggiungendo un pizzico di pepe e una bella manciata di pecorino romano grattugiato.
  10. Buon appetito!
  11. Per una variante più saporita potete unire agli asparagi della pancetta a cubetti o della salsiccia!

Tagliatelle agli asparagi ricetta facile

 

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

 

Pressomassaggio