Home » Tacchino ripieno, piatto tipico per il giorno del Ringraziamento
tacchino al forno

Tacchino ripieno, piatto tipico per il giorno del Ringraziamento

Il Tacchino ripieno, piatto tipico per il giorno del Ringraziamento è un piatto immancabile nelle tavole degli americani durante il pranzo del Thanksgiving Day, celebrato ogni anno in tutti gli Stati Uniti il quarto giovedì di novembre.

Il tacchino è l’emblema di questa ricorrenza perché richiama le vicissitudini dei coloni inglesi che nel secondo decennio del 1600 per motivi religiosi lasciarono le terre natie approdando nel Massachusetts. Qui sopravvissero grazie al supporto dei nativi americani, che insegnarono loro a trarre risorse dal territorio sfruttandone le caratteristiche per la coltivazione di granoturco e l’allevamento, soprattutto, dei tacchini.

Col tempo la celebrazione del ringraziamento è diventata un evento conosciuto (e a volte praticato) anche fuori dagli States. Ciò ha contribuito a diffonderne la ricetta e oggi questo piatto gustoso si può assaggiare dovunque.

Preparare il tacchino ripieno del giorno del Ringraziamento non è difficile, richiede solo un po’ pazienza e un bel tacchino…il segreto infatti è preparare l’impasto il giorno precedente e lasciarlo riposare in frigorifero in modo che si insaporisca. Nel ripieno del tacchino l’ingrediente che lo caratterizza sono le castagne!

E’ un piatto molto ricco che si prepara una volta all’anno durante le feste. Vediamo insieme come farlo!

Tacchino ripieno per il giorno del Ringraziamento

5 su 1 voto
Ricetta di Ricette al Volo Portata: Primi piattiCucina: Stati UnitiDifficoltà: Medio
Dosi per

12

persone
Tempo di preparazione

1

ora 

30

minuti
Tempo di cottura

5

ore 

E’ un piatto immancabile nelle tavole degli americani durante il pranzo del Thanksgiving Day, celebrato ogni anno in tutti gli Stati Uniti il quarto giovedì di novembre.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • ATTREZZATURA: pirofila da forno capiente – pennello da cucina
  • PER LA COTTURA DEL TACCHINO
  • 1 1 Tacchino (5 kg circa di peso)

  • 200 g 200 di burro morbido

  • rosmarino

  • salvia

  • sale e pepe qb

  • PER IL RIPIENO
  • 500 ml 500 di latte

  • 300 g 300 di castagne cotte

  • 1/2 kg 1/2 di salsicce

  • 400 g 400 di mollica di pane raffermo

  • salvia

  • rosmarino

  • sale e pepe qb

Preparazione

  • PER IL RIPIENO
  • Stiepidite il latte e metteteci a bagno il pane spezzettato
  • Spellate le salsicce e spezzettatele; tritate il rosmarino, la salvia e le castagne e strizzate il pane in ammollo.
  • Unite il tutto e aggiungete sale e pepe, poi mescolate bene con le mani fino a formare un impasto omogeneo. Mettetelo a riposare in frigo per una giornata.
  • PER IL TACCHINO
  • Inserite il ripieno all’interno del tacchino sfruttando entrambe le aperture, poi ricucitene i lembi
  • Adagiate il tacchino nella pirofila con il petto rivolto in alto
  • Spalmate con cura il burro su tutta la pelle del tacchino, poi cospargetela di sale, pepe e spezie
  • Cuocete in forno ventilato a 160 ° per tante ore quanti sono i chili del tacchino.
  • Ogni 20 minuti spennellate il tacchino con il liquido che si forma nella pirofila. Lasciate riposare 20-30 minuti prima di servire

Note

  • La pelle delle cosce può tendere a scurirsi eccessivamente durante la cottura. Per evitare bruciature in questi casi è consigliabile coprirla con dei fogli di alluminio per alimenti

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook 

e seguici QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE

Visita lo SHOP