Home » Riso alla cantonese ricetta facile e leggera

Riso alla cantonese ricetta facile e leggera

Il Riso alla cantonese ricetta facile e leggera è un piatto tipico della cucina cinese ed è presente in tutti i menù dei ristoranti cinesi nel mondo.

Si tratta in realtà di una versione più occidentale del tipico riso fritto cinese che viene preparato con aggiunta di pollo o gamberi.

La ricetta originale del riso cantonese prevede una bella dose di olio (di riso) e un procedimento dove il riso è quasi fritto. Un risultato sicuramente molto buono, ma pesante e poco salutare.

Quella che vi proponiamo noi invece è una versione all’italiana, più leggera e salutare, senza sfriggere gli ingredienti. In questo modo il piatto risulterà molto più leggero e digeribile ma senza perdere nel gusto!

Il riso alla cantonese rappresenta infatti un ricco piatto unico che piacerà molto a tutta la famiglia.

Gli ingredienti base di questa ricetta sono molto semplici: prosciutto cotto, piselli e uovo strapazzato!

Vediamo subito come prepararlo.

Riso alla cantonese ricetta facile e leggera
Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Riso alla cantonese ricetta facile e leggera

0 su 0 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: Primi piattiCucina: cineseDifficoltà: facile
Dosi per

4

persone
Tempo di Preparazione

15

minuti
Tempo di Cottura

20

minuti

Il Riso alla cantonese ricetta facile e leggera è un piatto tipico della cucina cinese ed è presente in tutti i menù dei ristoranti cinesi nel mondo.

Ingredienti

  • 400 g di riso a chicco lungo

  • 250 g di piselli (surgelati o in barattolo)

  • 150 g di prosciutto cotto a cubetti

  • mezzo cipollotto o scalogno

  • 3 uova

  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva

  • 3 cucchiai circa di salsa di soia

Preparazione

  • Per preparare questo gustoso piatto dovrete cuocere a parte il riso e a parte il condimento. Ed unirli solo alla fine.
  • Per preparare un ottimo riso, metterlo in un contenitore e sciacquarlo per alcune volte sotto l’acqua corrente per fargli perdere parte dell’amido, in modo che non diventi pastoso.
  • Dopodiché portate a bollore una pentola di acqua con due prese di sale. A bollore versate il riso. La quantità di acqua dovrebbe essere il doppio rispetto al peso del riso.
  • Fate bollire il riso a fuoco medio fino a quando raggiungerà una cottura molto al dente. Quindi scolatelo e lasciatelo raffreddare.
  • Nel frattempo preparate il condimento. Tagliate molto finemente il cipollotto e riducete a cubetti una bella fetta spessa di prosciutto cotto.
  • A parte lessate i pisellini surgelati. In alternativa potete optare anche per quelli in barattolo.
  • Prendete una padella larga e antiaderente. Versateci l’olio extravergine di oliva e fatevi dorare il cipollotto.
  • Dopodiché aggiungete le uova (prima sbattute con la forchetta) e mescolatele velocemente cercando di “strapazzarle” in modo che si frantumino per bene.
  • Poi unite il prosciutto cotto e i piselli già cotti e fate insaporire ancora per circa 5 minuti.
  • In ultimo unite la salsa di soia e il riso e mescolate il tutto a fuoco alto.
  • Il vostro ottimo riso alla cantonese è pronto per essere servito!

Hai fatto questa ricetta? Facci vedere!

Tagga @ricette_al_volo su Instagram usa l’hashtag #ricettealvolo

Se amate le ricette d’ispirazione orientale, provate anche questo gustoso pollo al limone!

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” sulla nostra pagina Facebook 

e seguici sul nostro profilo Instagram

Torna alla HOME PAGE

Visita lo SHOP