Palline al formaggio ai cinque gusti

Le palline al formaggio ai cinque gusti sono dei bocconcini finger-food composte da un mix di formaggi e ricoperte da spezie o semini.

Sono un antipasto fresco e d’effetto, facile e veloce da preparare, ideale in estate poiché vanno servite ben fredde.

Potete ricoprire le palline al formaggio con le spezie ed i semini più vari come curcuma, paprika, semi di chia, o varie granelle di pistacchi, mandorle, noci, insomma scatenate la vostra fantasia!

Palline al formaggio ai cinque gusti

Ingredienti

  • 250 g di ricotta cremosa
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • paprika dolce
  • curcuma
  • semini di papavero
  • semi di sesamo
  • semi misti per panificazione

Palline al formaggio ai cinque gusti

Preparazione

  1. In una ciotola lavorate la ricotta (togliete l’eventuale acqua di conservazione) con i due formaggi grattugiati.
  2. Amalgamate il composto e fatelo riposare in frigorifero per un’oretta.
    Se avete fretta potete anche mettere la ciotola in congelatore una decina di minuti, in modo che la crema si compatti per bene.
  3. Nel frattempo preparate vari piattini ognuno con una piccola quantità di spezia che avete scelto per aromatizzare le palline di formaggio. Potete utilizzare le più svariate spezie, oppure della granella di nocciole, di pistacchi, di noci, mandorle, erba cipollina e così via.
  4. Prima di procedere a fare le palline, inumiditevi le mani in modo che il formaggio non si attacchi alle mani, quindi prelevate una piccola quantità di composto formando una pallina.
  5. Passatele subito nei diversi piattini facendo aderire bene la copertura di semini e granella.
  6. Quindi sistemate le palline pronte in un vassoio da portata.
  7. Proseguite così fino a completare gli ingredienti.Conservate le palline al formaggio in frigorifero fino al momento di servirle.Buon appetito!

Palline al formaggio ai cinque gusti

 

Avete provato questa nostra ricetta e vi è piaciuta? Condividetela sulla nostra pagina Facebook. Oppure pubblicate la foto del vostro piatto su Instagram e taggateci @ricette_al_volo aggiungendo l’hashtag #ricettealvolo.