Moscow Mule: il long drink allo zenzero

Il Moscow Mule è uno dei cocktail più famosi del momento, un long drink dal gusto secco a base di zenzero fresco, vodka e ginger beer.

E’ uno dei cocktail ufficiali dell’IBA.

A dispetto del nome questo cocktail non ha nulla a che vedere con Mosca, se non per l’utilizzo della vodka.

Il Moscow Mule è stato ideato infatti nel 1941 in un bar di New York dall’idea geniale di due imprenditori che dovevano lanciare uno la vodka Smirnoff negli USA e l’altro il Ginger Beer, una birra a base di zenzero. I due combinarono i due ingredienti e aggiunsero un po’ di lime, creando così un long drink dal gusto unico e ricercato.

La leggenda vuole che al loro tavolo si sedette un’imprenditrice squattrinata che doveva vendere un lotto di tazze in rame da 5 once con stampata l’immagine di un asinello.

E così nasce il Moscow Mule, un cocktail tornato prepotentemente alla ribalta, a cui oggi si aggiunge un pezzetto di cetriolo non presente nella ricetta originale.

Viene preparato direttamente nella tipica Mule Cup in rame. Ma se non l’avete, nessun problema! Il cocktail è comunque buonissimo anche servito in un qualsiasi altro tipo di bicchiere, magari un tumbler.

Ricetta del Moscow Mule

INGREDIENTI

  • 45 ml Vodka
  • 120 ml Ginger Beer
  • 10 ml succo di lime fresco
  • ghiaccio

PREPARAZIONE

In un bicchiere con del ghiaccio, versate 45 ml di Vodka e 120 ml di Ginger Beer. Aggiungete il succo di lime fresco e mescolate delicatamente per unire tutti gli ingredienti.

Il cocktail è pronto. A piacere aggiungete una fetta di cetriolo!

Moscow Mule ricetta

Scopri anche come preparare questi cocktail:

Mojito: la ricetta del cocktail cubano

Cocktail AMERICANO ricetta e curiosità

Spritz: ricetta e curiosità

Alexander Cocktail: la ricetta

Sangria: ricetta facile del famoso drink spagnolo

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.