Home » Marmellata di albicocche fatta in casa
marmellata-di-albicocche-fatta-in-casa

Marmellata di albicocche fatta in casa

Se siete amanti delle conserve fatte in casa e dei sapori autentici della frutta fresca, la ricetta di questa marmellata di albicocche vi conquisterà. La marmellata di albicocche fatta in casa infatti è una vera delizia che si può spalmare sul pane, utilizzare per farcire torte e crostate, biscotti o semplicemente gustare a cucchiaiate. La nostra ricetta semplice e genuina vi permetterà di preparare una marmellata dal sapore intenso e dalla consistenza perfetta.

L’utilizzo di albicocche mature di qualità è fondamentale per ottenere una marmellata gustosa. Meglio ancora se la frutta è biologica. Il succo di limone, invece, apporterà una nota di freschezza e aiuterà a conservare la brillantezza dei colori.

La cottura lenta e attenta delle albicocche con lo zucchero permetterà di creare una consistenza densa e vellutata. Mescolando di tanto in tanto, eviteremo che la marmellata si attacchi al fondo della pentola, garantendo così un risultato omogeneo e senza grumi.

Una volta raggiunta la consistenza desiderata, trasferiremo la marmellata calda nei vasetti di vetro sterilizzati. Il capovolgimento dei vasetti favorirà la creazione del sottovuoto naturale, contribuendo a preservare la freschezza e la bontà della marmellata per un periodo più lungo.

La marmellata di albicocche fatta in casa sarà pronta a deliziare le vostre colazioni e merende con il suo gusto autentico e genuino. Scegliete un luogo fresco e buio per conservarla al meglio e godetevi questa prelibatezza nei mesi a venire.

Preparare la marmellata di albicocche in casa non solo vi permetterà di gustare un prodotto di alta qualità, ma vi regalerà anche la soddisfazione di aver creato qualcosa con le vostre mani. Non esitate a sperimentare e personalizzare la ricetta secondo i vostri gusti, aggiungendo magari delle spezie come la vaniglia o una nota di liquore per un tocco extra di sapore.

Seguite passo dopo passo la nostra ricetta e lasciatevi conquistare dall’aroma irresistibile e dalla dolcezza naturale della marmellata di albicocche fatta in casa. Pronti a mettervi all’opera in cucina? Non vediamo l’ora di condividere con voi questa prelibatezza dal sapore autentico e genuino!

Marmellata di albicocche fatta in casa

Ricetta di Ricette al Volo
5.0 su 2 voti
Portata: MarmellateCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

persone
Tempo di preparazione

30

minuti
Tempo di cottura

1

ora 

La marmellata di albicocche fatta in casa infatti è una vera delizia che si può spalmare sul pane, utilizzare per farcire torte e crostate, biscotti o semplicemente gustare a cucchiaiate.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 1 kg di albicocche mature

  • 700 g di zucchero (potete scendere anche a 500 g)

  • il succo di 1 limone

Preparazione

  • Lavate accuratamente le albicocche, tagliatele a metà, eliminate il nocciolo e tagliatele a pezzetti.
  • Mettete le albicocche tagliate in una pentola capiente e aggiungete il succo di limone. Mescolate bene e lasciate riposare le albicocche a temperatura ambiente per circa 30 minuti, in modo che rilascino il loro succo.
  • Accendete il fuoco a intensità media e portate la pentola sul fornello. Portate il composto di albicocche a ebollizione, mescolando di tanto in tanto per evitare che si attacchi al fondo della pentola.
  • Dopo circa 15-20 minuti di bollitura senza zucchero, le albicocche si saranno sfatte. Quindi frullatele con un frullatore a immersione, ovviamente se desiderate una marmellata liscia. Altrimenti evitate questa operazione.
  • Dopo aver frullato le albicocche, aggiungete lo zucchero e mescolate. Riducete il fuoco a medio-basso e lasciate cuocere la marmellata per circa 20 minuti, o fino a quando la consistenza si sarà addensata e avrà raggiunto la consistenza desiderata. Mescolate di tanto in tanto per evitare che si attacchi o bruci.
  • Nel frattempo, preparate i vasetti per conservare la marmellata. Lavateli e sterilizzateli immergendoli in acqua bollente per alcuni minuti. Scolateli e lasciateli asciugare.
  • Quando la marmellata ha raggiunto la consistenza desiderata, toglietela dal fuoco e versatela immediatamente nei vasetti sterilizzati, lasciando circa 1 cm di spazio libero dalla superficie. Chiudete bene i vasetti con i coperchi.
  • Capovolgete i vasetti per creare il sottovuoto naturale e lasciateli raffreddare completamente a temperatura ambiente. In questo modo, la marmellata si conserverà più a lungo.
  • Una volta fredda, la vostra marmellata di albicocche fatta in casa è pronta per essere gustata! Conservatela in un luogo fresco e buio e consumatela entro alcuni mesi. Potete spalmarla sul pane, usarla per farcire torte o biscotti, o gustarla come preferite. Buon appetito!

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Marmellata di albicocche fatta in casa