Home » Crostata di pesche e crema pasticcera

Crostata di pesche e crema pasticcera

La Crostata di pesche e crema pasticcera è una crostata di frutta senza zucchero fresca e golosa, a base di pesche e di una soffice crema pasticcera.

La particolarità che rende unica questa crostata è l’utilizzo di ingredienti sani e genuini, come l’olio di oliva per fare la frolla ed il miele per fare sia la crema che la frolla.

Un dolce fatto in casa come quelli di una volta, reso ancor più profumato da un pizzico di cannella nell’impasto. Pertanto è un ottimo dolce per tutti coloro che necessitano di eliminare lo zucchero raffinato dalla loro dieta.

Vediamo subito la ricetta di questa deliziosa torta!

Crostata di pesche e crema pasticcera

5 su 1 voto
Ricetta di Ricette al Volo Portata: DolciCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

6

persone
Tempo di preparazione

15

minuti
Tempo di cottura

35

minuti

La Crostata di pesche e crema pasticcera è una crostata di frutta senza zucchero fresca e golosa, a base di pesche e di una soffice crema pasticcera.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • Per la frolla all’olio di oliva
  • 300 g 300 di farina 0

  • 1 1 pizzico di sale

  • 80 g 80 di olio di oliva delicato

  • 1 1 uovo+1 tuorlo

  • 120 g 120 di miele

  • 1/2 1/2 cucchiaino di cannella

  • 1/2 1/2 cucchiaino di lievito per dolci

  • 3 3 pesche gialle per decorare

  • Per la crema pasticcera con il miele
  • 3 3 tuorli

  • 70 g 70 di miele di acacia

  • 300 ml 300 di latte

  • 25 g 25 di farina 00

  • scorza di limone

Preparazione

  • Per la frolla all’olio di oliva
  • In una ciotola versate le uova, l’olio, il sale, il miele ed amalgamate il tutto con una forchetta.
  • Poi proseguite unendo il lievito, la farina e la cannella, ed impastate con le mani fino ad ottenere un panetto ben compatto, mettete in frigorifero a riposare per circa mezz’ora.
  • Nel frattempo, in una padella antiaderente disponete le pesche precedentemente sbucciate e tagliate a spicchi. Fatele appassire per circa 5 minuti, girandole spesso.
  • Stendete la frolla in una teglia oleata e infarinata, oppure ricoperta da carta forno, facendo attenzione a creare un bordo alto che dovrà accogliere la crema.
  • Infornate dunque la base della crostata per circa 15 minuti, a 180° forno statico.
  • Dopodiché estrarre la teglia dal forno, stendete sopra la crema pasticcera (vedi la ricetta sotto) e disponete sopra le pesche, infornate nuovamente per 10/12 minuti. Sfornate e fate raffreddare bene.
  • Per la crema pasticcera con il miele
  • Amalgamate i tuorli, il miele e la farina con una frusta.
  • Scaldate il latte in un pentolino e portarlo ad ebollizione.
  • Versate il composto precedentemente preparato nel pentolino con il latte, girando con una frusta e fate cuocere per due minuti circa fin quando si addensa.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Se vi piacciono i dolci senza zucchero, scoprite anche questa gustosa ricetta: Crostata con pere, noci e sciroppo d’acero

Scoprite anche questa ricetta:

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE