Crostata con pere, noci e sciroppo d’acero

La crostata con pere, noci e sciroppo d’acero è un dolce senza zucchero dal gusto tipicamente autunnale, una bontà unica che racchiude i colori ed i sapori della stagione.

Un dolce fatto in casa che stupirà gli ospiti non solo per il suo sapore ma anche per la sua bellezza!


Al posto dello zucchero in questa ricetta si utilizza lo sciroppo d’acero, un dolcificante in forma liquida che si ottiene dalla bollitura della linfa dell’acero da zucchero e dell’acero nero.

Rappresenta una delle alternative allo zucchero meno caloriche in assoluto, superato solo dalla melassa e dalla stevia.

La crostata con pere, noci e sciroppo d’acero è una ricetta perfetta da gustare nelle giornate fresche e ventose d’autunno, accompagnata da una buona tazza di tè fumante!

Vediamo subito la ricetta.

Crostata con pere, noci e sciroppo d’acero

La crostata con pere, noci e sciroppo d’acero

Ingredienti per stampo da 25cm:

  • 300 gr di farina 0
  • 75 gr di sciroppo d’acero (oppure 100 gr di zucchero)
  • 100 ml di olio extra vergine di oliva (o di semi)
  • 1 uovo intero + 1 tuorlo
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • un cucchiaino di cannella
  • 600 gr di pere coscia
  • 1 cucchiaio di miele
  • 60 gr di gherigli di noci (8 noci circa)

 

Crostata con pere, noci e sciroppo d’acero

Procedimento

  1. Per prima cosa mettete l’uovo e il tuorlo in una ciotola, aggiungete poi lo sciroppo d’acero, l’olio, mezzo cucchiaino di cannella, ed amalgamate con una frusta.
  2. Dopodiché aggiungete il lievito e la farina poco a poco e quando l’impasto comincerà a diventare consistente finite di lavorarlo con le mani fino a ottenere un panetto.
  3. Riponetelo nella stessa ciotola leggermente infarinata, copritelo con un panno pulito e fate riposare in frigo almeno mezz’ora.
  4. Nel frattempo sbucciate e pulite le pere eliminando il torsolo.
  5. Tagliatele a listarelle, cospargendole con il mezzo cucchiaino di cannella rimasto.
  6. Riprendete l’impasto della frolla dal frigo e stendetelo con le mani in una teglia di circa 25 cm di diametro, creando anche un bordo tutt’intorno.
  7. Disponete le pere sull’impasto, aggiungete anche i gherigli di noci e alla fine cospargete sopra a tutto un cucchiaio di miele.
  8. Infornate la crostata a 180° per circa 40 minuti in forno ventilato.Questa crostata si può gustare sia fredda che tiepida!

Se vi piacciono i dolci con la frutta non perdete anche questa gustosa ricetta: Crostata d’autunno con le pere

One Comment

  1. Sembra molto buona. Proverò a farla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*