Ciambelle soffici al forno

Le ciambelle soffici al forno sono delle morbide e fragranti ciambelle lievitate, ideali per la colazione del mattino! Ricordano molto quelle di una nota marca di merendine, ma queste ovviamente sono molto più genuine ed i bambini ne potranno mangiare a volontà e portarle a scuola per la merenda!

La ricetta non è propriamente “al volo” perchè per prepararle occorrono comunque due lievitazioni. Quindi lasciatevi la ricetta in serbo per quando sarete particolarmente ispirate a cucinare!

Ingredienti per circa 12 ciambelle:

  • 1 uovo
  • 60 g di zucchero semolato
  • 230 ml di latte
  • 450 g di farina 00
  • 8 g di lievito di birra
  • 100 g di burro morbido
  • mezzo cucchiaino di estratto di vaniglia
  • un pizzico di sale

Ciambelle soffici al forno

Preparazione

  1. In questa ricetta utilizziamo la macchina del pane per impastare e far lievitare le nostre ciambelle soffici al forno!
    Per cui mettete nel cestello prima l’uovo, poi il latte, il burro sciolto, quindi lo zucchero, un pizzico di sale, la farina e sopra a tutto il lievito sbriciolato. Azionate il programma “impasto” da 1 ora e mezza, e trascorso questo tempo, otterrete un impasto liscio e perfettamente lievitato.
  2. Estraete l’impasto dalla macchina e stendetelo sulla tavola di legno infarinata. Cercate di stendere l’impasto con il matterello (anche se tenderà a restringersi).
  3. Con l’aiuto di un coppa pasta (o di un bicchiere o una tazza), ricavate dei cerchi che bucherete al centro con l’aiuto di un tappo di bottiglia.
  4. Sistemate le ciambelle ottenute su una placca rivestita con carta forno e fatele lievitare ancora fino al loro raddoppio (un’altra ora circa) nel forno appena tiepido e poi spento.
  5. Quando le ciambelle saranno raddoppiate di volume, accendete il forno a 180° e fatele cuocere per circa 15-20 minuti.
  6. Prima di infornarle potete cospargerle con un po’ di zucchero così con la cottura cristallizzerà ed in superficie si formerà una crosticina dolce. Oppure, una volta raffreddate, potrete spolverarle semplicemente con dello zucchero a velo.
  7. Si conservano meglio se chiuse in una scatola per biscotti o un sacchetto. Per averle fragranti basta scaldarle per 30 sec. al microonde e saranno come appena sfornate!

Ciambelle soffici al forno

Ciambelle soffici al forno

Se NON avete la macchina del pane procedete così:

Potete preparare le ciambelle soffici al forno anche se non possedete una macchina del pane ovviamente. In una ciotola grande mettete la farina, fate scaldare appena il latte e scioglieteci dentro il lievito e lo zucchero.

Aggiungete poi tutti gli altri ingredienti; mescolateli bene tra loro, quindi trasferite l’impasto sulla spianatoia e impastate bene e a lungo fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Mettetelo a lievitare dentro la sua ciotola infarinata, in un luogo tiepido (ad es. nel forno dopo averlo acceso a 60° per 5 minuti, spegnetelo e rimarrà tiepido) coperto con della pellicola o un canovaccio di cotone pulito. Ci vorranno circa due ore: l’impasto dovrà raddoppiare di volume. Quindi procedete come per la ricetta sopra.

Ciambelle soffici al forno

 

 

4 Commenti

  1. Mi confermi solo 60g di zucchero? Ho rispettato la ricetta alla lettera ma non sanno assolutamente di nulla, forse appena di pane, è normale?

    • Ricette al Volo

      Il gusto non è marcatamente dolce, puoi aumentare la quantità fino a 80-90 g. o, come dice la ricetta, cospargerle anche con altro zucchero in superficie prima della cottura, se ti piacciono più dolci. Ciao

  2. Sono buonissime….fatte nel forno e 3 fritte….grazie mille a te!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*