Home » Ciambella salata svuota frigo
Ciambella salata svuota frigo

Ciambella salata svuota frigo

La Ciambella salata svuota frigo cotta nella pentola fornetto è una torta rustica molto soffice, facile e veloce che si prepara con formaggi, salumi e olive.

Una torta salata molto saporita che piacerà a tutta la famiglia, ottima per una cena veloce o per arricchire un antipasto o un pic-nic. E’ un’ottima idea anche da portare per il pranzo in ufficio o all’università.

Questa gustosa ciambella salata inoltre è un’idea furba anche per utilizzare e riciclare quei piccoli avanzi di formaggio e salumi vari che stazionano in frigorifero e che non sappiamo come utilizzare.

Per prepararla è semplicissimo: non occorrono planetarie o sbattitori, vi basterà una semplice frusta a mano e pochi ingredienti.

Per la cottura di questa ciambella salata potete optare sia per la pentola fornetto, come nella ricetta, oppure riempite un semplice stampo a ciambella e cuocetela nel forno tradizionale a 180° per circa 40 minuti.

Una volta cotta, lasciatela raffreddare bene prima di affettarla altrimenti sarà facile che si rompa.

Vediamo subito questa fantastica ricetta.

Ciambella salata svuota frigo

4 su 7 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: AntipastiCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

6

persone
Preparazione

10

minuti
Cottura

50

minuti

La Ciambella salata svuota frigo cotta nella pentola fornetto è una torta rustica molto soffice, facile e veloce che si prepara con formaggi, salumi e olive.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 3 uova fresche

  • 100 ml di olio di semi di mais

  • 100 ml di latte

  • 3 cucchiai di formaggio grana grattugiato

  • 300 g di farina 0

  • 1 bustina di lievito istantaneo per torte salate

  • 150 g di formaggio a cubetti (provola, scamorza, caciotta o simili)

  • 70 g di olive nere denocciolate

  • 100 g di prosciutto cotto a dadini (o mortadella o crudo)

  • sale

Preparazione

  • Rompete le uova in una ciotola e lavoratele con una forchetta. Unite l’olio e il latte. Poi aggiungete i tre cucchiai di grana e un pizzico di sale.
  • Mescolate gli ingredienti e man mano incorporate la farina e successivamente il lievito, lavorando sempre con una frusta.
  • Infine aggiungete tutti gli ingredienti per il condimento (formaggio, olive, salumi) e amalgamateli con una spatola.
  • Ungete per bene la vostra pentola fornetto (o un comune stampo a ciambella). Inserite il composto livellandolo e coprite subito con l’apposito coperchio.
  • Posizionate lo spargi fiamma sul fornello più piccolo e posizionate sopra la pentola fornetto. Accendete il gas e fate andare a fornello alto per i primi 4 minuti, dopodichè abbassate al minimo e lasciate cuocere per almeno 40-45 minuti.
  • All’inizio non aprite mai il coperchio della pentola. Trascorsi i 40 minuti, aprite piano il coperchio e aumentate il gas per far dorare a vostro gradimento la ciambella salata. Una volta pronta lasciatela raffreddare ben bene poi estraetela dallo stampo e servitela!

Note

  • In alternativa alle olive nere, potete utilizzare le olive verdi o aggiungere delle verdure lessate, o salumi a vostro piacere. Potete condire la vostra ciambella salata come più vi piace! Sarà comunque buonissima.
  • Se la cuocete in un normale stampo a ciambella nel forno di casa, basteranno 40 minuti a 180°, modalità statico.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Ciambella salata svuota frigo

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook 

e seguici QUI sul nostro profilo Instagram.

Visita lo SHOP