Cestini di Grana con verdure primaverili

I cestini di Grana con verdure primaverili sono dei piccoli “contenitori” preparati con il Grana Padano, dove poter servire al loro interno un antipasto o un contorno sfizioso.
Sono molto scenografici e, come vedrete, facilissimi da realizzare. Vediamo subito come prepararli.

Cestini di Grana con verdure primaverili

<strong>Preparazione</strong>

  1. Il procedimento per preparare i cestini di Grana è molto semplice. Fate scaldare qualche secondo un padellino antiaderente e posizionate nel centro 2 cucchiai di Grana Padano grattugiato.
  2. Schiacciate leggermente con un cucchiaio a formare un piccolo disco. Il formaggio comincerà a sciogliersi, inizierà a bollire e a diventare dorato.
  3. A questo punto, spegnete il fuoco e dopo qualche minuto che il formaggio sarà rappreso, aiutandovi con una spatola, toglietelo delicatamente dal padellino e adagiatelo su un piatto piano.
  4. Prendete ora una coppetta (o uno stampino per muffin o una tazzina), rovesciatela e adagiateci sopra la cialda di grana dandogli la forma a coppetta.
  5. Lasciatela raffreddare bene (per accelerare i tempi potete anche metterla in frigorifero) e una volta indurita e croccante, riempitela con le verdure.

Cestini di Grana con verdure primaverili

<strong>Per le verdure:</strong>

  1. Fate rosolare in una padella un pezzetto di porro tagliato fine con un filo di olio. Aggiungete le punte di asparagi selvatici (precedentemente lavati e mondati) e fatele cuocere per circa 7-8 minuti, aggiustate di sale e pepe, se occorre aggiungete un goccio d’acqua.
  2. Quando gli asparagi saranno quasi cotti unite due zucchine a cubetti piccoli e fate cuocere tutto per altri 5-6 minuti a fuoco vivace.
  3. Dopodichè spegnete il fuoco e una volta che le verdure saranno tiepide distribuitene un paio di cucchiai nel cestino di parmigiano, completate con dei cubetti di pomodoro rosso e un filo d’olio a crudo.

Cestini di Grana con verdure primaverili