Home » Carciofi alla giudia
carciofi-giudia

Carciofi alla giudia

0.0 su 0 voti

I carciofi alla giudia sono una specialità della cucina ebraica di Roma, in particolare della comunità ebraica del quartiere di Roma chiamato “Ghetto”. Si tratta di carciofi fritti cotti a fuoco vivo in abbondante olio d’oliva, che li rendono croccanti all’esterno e morbidi all’interno.

La loro preparazione prevede la pulizia dei carciofi, eliminando le foglie esterne più dure e il gambo, e tagliando la parte superiore in modo da eliminare la “barba” interna. I carciofi vengono poi cotti in acqua per ammorbidirli e successivamente fritti in olio bollente fino a quando non diventano dorati e croccanti. I carciofi alla giudia vengono solitamente serviti caldi, da soli o accompagnati con altri piatti.

Si tratta di una specialità molto apprezzata sia a Roma che in altre parti d’Italia.

Ecco una ricetta semplice per prepararli.

Carciofi alla giudia

Ricetta di Ricette al Volo
0.0 su 0 voti
Portata: ContorniCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

persone
Tempo di preparazione

20

minuti
Tempo di cottura

7

minuti

I Carciofi alla giudia sono carciofi cotti a fuoco vivo in abbondante olio d’oliva, croccanti all’esterno e morbidi all’interno.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 4 carciofi grandi teneri tipo cimarolo

  • 1,5 l di olio per friggere

  • sale qb

  • 1 limone


Preparazione

  • Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure e le foglie sul gambo, poi tagliate la parte superiore del carciofo in modo da eliminare la “barba” interna. Via via metteteli a bagno in acqua e limone.
  • Aprite i carciofi e allargateli con le mani, scolateli e asciugateli e tamponateli con carta assorbente.
  • In una padella scaldate abbondante olio di oliva o se preferite di semi a fuoco medio-alto. Quando l’olio è bello caldo aggiungete i carciofi e cuoceteli per circa 5-7 minuti, girandoli spesso, finché non diventano dorati e croccanti.
  • Togliete i carciofi dalla padella con una schiumarola e metteteli su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso. Salate a piacere.
  • Serviteli caldi, da soli o accompagnati con altri piatti. Buon appetito!

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo


carciofi alla giudia
I carciofi alla giudia sono una ricetta di origine ebraica

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” sulla nostra pagina Facebook

e seguici sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE