Brioches allo yogurt sofficissime

Le brioches allo yogurt sofficissime sono preparate con un impasto semplice a base di yogurt bianco.
Lo yogurt nell’impasto le rende davvero soffici e adatte ad accogliere qualsiasi farcitura.
Sono ideali a colazione per essere inzuppate nel latte o per la merenda a scuola dei vostri bambini.

brioches allo yogurt sofficissime

Brioches allo yogurt sofficissime

Ingredienti per circa 12 brioches:

  • 1 uovo
  • 50 ml di latte
  • 100 g di yogurt bianco intero
  • 75 g di zucchero
  • 1 cucchiaino di aroma di vaniglia (o mezza bustina di vanillina)
  • 1 pizzico di sale
  • 30 g di burro morbido
  • 400 g di farina manitoba
  • 10 g di lievito di birra fresco

 

brioches allo yogurt sofficissime

Procedimento con la macchina del pane

Prepareremo l’impasto con la macchina del pane, che ha un programma speciale che impasta e lievita alla perfezione. 

Mettete nel cestello della vostra macchina, tutti gli ingredienti nell’ordine dato nella ricetta (e cioè prima i liquidi e poi le polveri) quindi azionate il programma impasto (in genere dura circa 1h e 30).

Se tutto va bene, a fine programma, dovreste ottenere un impasto bello gonfio e ben lievitato.
Ora, aiutandovi con un po’ di farina, staccate dei piccoli pezzetti di pasta e lavorateli con le mani cercando di formare delle palline regolari medio-piccole.
Disponete le brioches ben distanziate su una placca rivestita di carta forno e fatele lievitare nuovamente nel forno appena tiepido (accendetelo per qualche minuto a 40° poi spegnetelo). Devono lievitare per circa 1 ora, 1 ora e mezza abbondante e comunque fino al loro raddoppio.

Una volta pronte, estraetele dal forno, accendetelo a 190° e una volta a temperatura fate cuocere le brioches per 20-25 minuti circa (ognuno conosce il proprio forno!). Fate attenzione a non farle scurire troppo altrimenti risulteranno troppo asciutte.

Una volta cotte e fatte raffreddare, fate sciogliere al microonde mezzo bicchiere d’acqua con un cucchiaio di zucchero.

Con un pennello da cucina spennellate le Brioches allo yogurt con lo sciroppo ottenuto e lasciatele asciugare, così saranno belle lucide!

 

brioches allo yogurt sofficissime

Procedimento senza macchina del pane

Disponete la farina a fontana su una spianatoia di legno, scavate il centro e rompetevi l’uovo e lo zucchero e mescolate con una forchetta.

Aggiungete lo yogurt e poco alla volta il latte tiepido, in cui avrete sciolto il lievito. Amalgamate bene e infine aggiungete il burro fuso, la vaniglia e il pizzico di sale. Impastate con le mani fino ad ottenere un impasto morbido e liscio, continuate ad impastare energicamente raccogliendo la farina poco alla volta dalla spianatoia.

Riporre l’impasto ottenuto in una ciotola di plastica leggermente infarinata e ricoperta da pellicola trasparente. Lasciate lievitare per circa 2 ore o più, fino al raddoppio. Riprendere l’impasto e schiacciarlo leggermente con le dita, versatelo sul piano di lavoro infarinato e con le mani stendetelo formando delle palline.
Disponete le briochine ben distanziate su una placca rivestita di carta forno e fatele lievitare nuovamente nel forno appena tiepido (accendetelo per qualche minuto a 50° poi spegnetelo).

Devono lievitare per circa 1 ora, 1 ora e mezza abbondante e comunque fino al loro raddoppio. Una volta pronte estraetele dal forno, accendete il forno a 190° e fate cuocere le briochine per 15-20 min circa (ognuno conosce il proprio forno!), fino a doratura facendo attenzione a non farle scurire troppo.

Una volta raffreddate fate sciogliere al microonde mezzo bicchiere d’acqua con un cucchiaio di zucchero, quando lo zucchero sarà sciolto con un pennello da cucina spennellate le briochine con questo sciroppo, così saranno belle lucide!

 

brioches allo yogurt sofficissime

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*