Biscotti bianchi e neri

Biscotti bianchi e neri

I biscotti bianchi e neri (come quelli di una famosa marca) sono dei gustosi biscotti di pasta frolla a due colori e uniti tra loro come a formare un abbraccio.
Sono ottimi per la colazione e molto amati dai bambini. Farli in casa è facilissimo: basta fare due impasti, uno bianco e uno al cacao e unirli insieme come in un affettuoso abbraccio appunto!

Biscotti bianchi e neri

Ingredienti per circa 40 biscotti

  • 500 g di farina 00
  • 50 g di fecola di patate
  • 150 g di zucchero
  • 200 g di burro morbido
  • 2 uova
  • 20 g di panna per dolci (quella da montare)
  • una bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale
  • 10 g di cacao amaro

Biscotti bianchi e neri

Preparazione

  1. Lavorate dapprima il burro ammorbidito insieme allo zucchero, poi unite le uova e via via tutti gli ingredienti escluso il cacao. Lavorate l’impasto velocemente e una volta liscio dividetelo in due parti uguali.
  2. Aggiungete il cacao ad una parte di impasto e lavoratelo di nuovo per farlo amalgamare bene quindi avvolgeteli separatamente nella pellicola e lasciate riposare in frigorifero per almeno 1 ora.
  3. Trascorso questo tempo riprendete gli impasti e cominciate a formare dei filoncini, lunghi circa 3-4 cm, prima con l’impasto “bianco” poi con quello nero, uniteli poi tra loro formando appunto un abbraccio. Disponeteli su una teglia e infornateli a 180° per circa 20 minuti.