Home » Polpette di cavolfiore e patate

Polpette di cavolfiore e patate

Le polpette di cavolfiore e patate sono un piatto gustoso a base di verdura che si prepara con pochi e semplici ingredienti. Queste polpette sono un’alternativa vegetariana alle classiche polpette di carne.

Inoltre esse rappresentano un bel trucchetto anche per far mangiare il cavolfiore ai bambini!

In questa ricetta le polpette di cavolfiore si cuociono semplicemente al forno, ma per un gusto ancora più ricco potete anche friggerle.

In questo caso dovrete prima infarinarle, poi passarle nell’uovo sbattuto e poi nel pangrattato. In questo modo avranno una croccante panatura esterna.

Vediamo subito la ricetta.

Polpette di cavolfiore e patate

Polpette di cavolfiore e patate

0 su 0 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: Contorni e salseCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

persone
Tempo di preparazione

15

minuti
Tempo di cottura

30

minuti

Le polpette di cavolfiore e patate sono un piatto gustoso a base di verdura che si prepara con pochi e semplici ingredienti. Queste polpette sono un’alternativa vegetariana alle classiche polpette di carne.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 500-600 g 500-600 di cavolfiore bianco

  • 500 g 500 circa di patate lesse

  • 1 1 uovo

  • 60 g 60 di parmigiano grattugiato

  • sale e pepe qb

  • pangrattato qb

Preparazione

  • In una pentola capiente mettete dell’acqua a bollire con un pizzico di sale.
  • Pulite il cavolfiore bianco, staccando le cimette ed eliminando la parte più dura e legnosa, poi adagiatelo nella pentola, coprite e fate riprendere il bollore, cuocendo per circa 15 minuti, quindi scolatelo e fatelo raffreddare completamente.
  • A parte lessate anche le patate e una volta cotte schiacciatele con lo schiacciapatate e lasciatele raffreddare.
  • Adesso unite le due verdure e aggiungete un uovo, il parmigiano, un pizzico di sale, pepe e mescolate, poi aggiungete il pangrattato un po’ per volta, finché il vostro impasto sarà modellabile.
  • Bagnandovi le mani con un po’ di acqua formate delle polpette leggermente schiacciate e disponetele via via su una teglia ricoperta da carta forno.
  • Cospargetele con olio e cuocetele per 30 minuti a 200° rigirandole un paio di volte. Per arricchire le vostre polpette di cavolfiore e patate potete aggiungere dei tocchetti di provola affumicata o altro formaggio che fonde.

Note

  • La lessatura del cavolfiore e delle patate può essere effettuata anche il giorno prima in modo da avere gli ingredienti ben freddi.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Con il cavolfiore potete preparare anche questa gustosa teglia:

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE