Ciambelline di pasta frolla

Le Ciambelline di pasta frolla sono dei biscotti secchi, friabili e gustosi, ottime da inzuppare nel caffé latte al mattino o da gustare a merenda con una buona tazza di tè.

Queste ciambelle sono dei biscotti antichi, i più semplici che facevano sempre le nostre nonne nei pomeriggi casalinghi e che evocano genuinità, profumo di casa e di coccole.
Preparatele anche voi con i vostri bambini o nipoti. Saranno un successo!

Vediamo subito la ricetta.

Ciambelline di pasta frolla

Ingredienti

  • 250 g di farina 0
  • 2 uova
  • 100 g di zucchero
  • 60 g di burro
  • 4 cucchiai di latte
  • la scorza di un limone grattugiato
  • 3 cucchiaini di lievito per dolci
  • un pizzico di sale

Ciambelline di pasta frolla da colazione

Preparazione

  1. In una ciotola lavorate i tuorli con lo zucchero fino a che sono spumosi.
  2. Nel frattempo fate sciogliere il burro (nel microonde o a bagnomaria) e poi lasciatelo a raffreddare.
  3. Montate a neve gli albumi con un pizzico di sale e uniteli ai tuorli con lo zucchero, aggiungete pian piano la farina, il burro fuso freddo, la scorza del limone, il lievito e il latte.
  4. Lavorate l’impasto velocemente con le mani fino a renderlo un panetto bello omogeneo, se risulta troppo appiccicoso aggiungete un altro po’ di farina.
  5. Su un piano di lavoro pulito, prelevate dal panetto di frolla un pezzetto per volta, formate dei filoncini di circa 10 cm
    circa e chiudeteli ad anello formando delle ciambelline.
  6. Infornate le ciambelle in forno statico a 180° circa per 15-20 minuti circa o fino a che la superficie risulti dorata.
  7. Una volta cotte fatele raffreddare bene, cospargetele di zucchero a velo e le vostre ciambelline sono pronte da assaggiare, ottime per la colazione di tutta la famiglia!

Torna alla HOME del sito.

Ciambelline di pasta frolla da colazione