Vitello tonnato

Vitello tonnato ricetta semplice con maionese

Il vitello tonnato ricetta classica con la maionese è una ricetta tipica della cucina italiana. Detto anche vitel tonné, è un secondo piatto di carne fresco e saziante, perfetto da consumare in estate perché il vitello tonnato si mangia freddo.

L’origine della ricetta è probabilmente piemontese, influenzata poi dalla vicina gastronomia francese.

Preparare il vitello tonnato è piuttosto facile, la cottura della carne richiede circa un’ora ma potete sempre abbreviare i tempi con la pentola a pressione.
La salsa tonnata, che in principio non prevedeva la maionese, è facile ed è una vera delizia.

Seguite i vari passaggi e preparerete una ricetta buonissima con poco sforzo!

Vitello tonnato ricetta classica con la maionese

  • 1 kg di magatello (oppure girello) di vitello
  • 1 cipolla
  • una costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 foglia di alloro
  • 1 bicchiere di vino bianco secco

Per la salsa tonnata:

  • 250 g di tonno sott’olio
  • 4 filetti di acciughe sott’olio
  • maionese
  • 2 cucchiai scarsi di capperi sottaceto
  • un limone
  • pepe nero in grani

 

Vitello tonnato

Preparazione

  1. Il magatello di vitello è un taglio di carne molto pregiato, magro e con la carne compatta perfetto per preparare questo gustosa ricetta.

  2. Mettete la carne in una casseruola capiente insieme agli odori lavati e puliti. Unite una presa di sale e qualche granello di pepe nero, il vino bianco e coprite il tutto con acqua fredda.

  3. Portate ad ebollizione togliendo man mano la schiuma che si formerà. Da quando bolle fate cuocere la carne per circa un’ora a fuoco basso.

  4. Dopo questo tempo la carne dovrebbe essere cotta. Spegnete il fuoco e lasciatela riposare nel brodo fin quando sarà tiepida.

  5. Nel frattempo preparate la salsa tonnata.

  6. Mettete nel boccale del mixer: il tonno sgocciolato, le acciughe a pezzetti, i capperi, un mestolino di brodo della carne e frullate il tutto.

  7. Una volta ottenuto un composto cremoso e piuttosto liscio, trasferitela in una ciotola e aggiungete la maionese e una bella spruzzata di succo di limone.

  8. Mescolate la salsa e tenetela da parte.

  9. Adesso affettate la carne di vitello, utilizzando un coltello lungo affilato.

  10. Disponetela su un piatto da portata con le fette una accanto all’altra leggermente accavallate.

  11. Versate sopra la salsa tonnata decorando ogni fetta di carne con un cappero o delle olive.

  12. Coprite il piatto con pellicola trasparente e mettete nel frigorifero fino al momento di servire.

In alternativa scoprite anche queste ricette con il vitello:

Arrosto di vitello ai funghi porcini

Rollé di vitello farcito in casseruola

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.