Home » Crema di funghi e patate con crostini dorati

Crema di funghi e patate con crostini dorati

La crema di funghi e patate con crostini dorati è una minestra densa tipicamente autunnale, dal profumo unico e invitante.

La ricetta per realizzarla è veramente molto semplice, come del resto tutte le creme e vellutate.

I funghi utilizzati nella ricetta sono gli Champignon, ma se preferite potete utilizzare anche dei funghi misti o dei porcini, anche surgelati, l’importante è che siano sicuri!

Le zuppe e le minestre sono perfette per le sere fresche d’autunno quando un bel piatto fumante e avvolgente ci ritempra dalle fatiche della giornata.

Vediamo subito la ricetta.

Vellutata di funghi e patate con crostini dorati
Aggiungete un filo d’olio a crudo e gustate la vostra crema ai funghi

Crema di funghi e patate con crostini dorati

5 su 2 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: Zuppe e minestreCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

4

persone
Tempo di preparazione

30

minuti
Tempo di cottura

40

minuti

La crema di funghi e patate con crostini dorati è una minestra densa tipicamente autunnale, dal profumo unico e invitante.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 300 g di funghi Champignon (interi o già affettati)

  • 2 patate medie

  • 1 scalogno

  • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro

  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva

  • prezzemolo tritato qb

  • 1 cucchiaino di dado granulare vegetale

  • sale e pepe

  • 500 ml circa di acqua

  • crostini dorati per accompagnare

Preparazione

  • Per prima cosa mettete a bagno i funghi freschi, lavateli e spellateli dagli eventuali residui di terra.
    Se acquistate quelli interi togliete la pellicina in superficie, tagliate il gambo terroso. Sbucciate le patate e riducetele in cubetti.
  • Tritate finemente uno scalogno e fatelo stufare con l’olio e mezzo bicchiere d’acqua in una pentola dai bordi alti. Dopo qualche minuto aggiungete le patate a tocchetti, un cucchiaino di dado granulare vegetale e versate dell’acqua fino a ricoprirle, circa 500 ml. Coprite con un coperchio e fate cuocere per circa 10-12 minuti.
  • Dopodiché unite i funghi ben lavati e tagliati a tocchetti, il concentrato di pomodoro, il dado granulare e fate cuocere tutto insieme per altri 15- 20 minuti.
  • Frullate il tutto con un frullatore ad immersione fino a far diventare il tutto bello cremoso e senza grumi. Regolatevi con la quantità di acqua, poiché fate sempre in tempo ad aggiungerla qualora la vellutata fosse troppo densa. Nel caso contrario dovete farla bollire senza coperchio.
  • Servite la crema di funghi e patate con crostini dorati nelle apposite scodelle con un filo di ottimo olio extravergine d’oliva

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Torna alla HOME PAGE