Home » Torta soffice con pesche e mandorle

Torta soffice con pesche e mandorle

La torta soffice con pesche e mandorle è la torta di fine estate, quando cioè le pesche sono ben mature e saporite. Questo dolce è molto semplice da preparare, inoltre è preparato senza burro e senza latte, e con un solo uovo.

Leggera e sofficissima, questa torta rimarrà umida e saporita a lungo. Sempre che non finisca in un giorno!

La torta soffice alle pesche e mandorle rallegrerà le vostre mattine di inizio settembre con il suo colore caldo.

Ottima per la colazione del mattino di tutta la famiglia o per una sana merenda.

Il consiglio è di utilizzare della frutta fresca saporita e al punto giusto di maturazione. Le pesche infatti in cottura si scioglieranno un poco formando una sorta di marmellata in superficie. 

Se i vostri bambini amano i dolci con la frutta, potrete prepararla per il primo giorno di rientro a scuola, per allietare l’inizio del nuovo anno scolastico.

Provatela subito, è davvero invitante!

torta soffice con pesche e mandorle

torta soffice con pesche e mandorle

Torta soffice alle pesche e mandorle

4 su 2 voti
Portata: DolciCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

6

persone
Preparazione

10

minuti
Cottura

40

minuti

La torta soffice con pesche e mandorle è la torta di fine estate, quando cioè le pesche sono ben mature e saporite. Leggera e sofficissima, questa torta rimarrà umida e saporita a lungo. Sempre che non finisca in un giorno!
 

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • 1 1 uovo

  • 80 g 80 di zucchero

  • 150 g 150 di farina 0

  • 50 g 50 di olio di semi

  • 50 g 50 di succo di pesche (o acqua o succo di arancia)

  • 2 2 pesche a polpa gialla mature e saporite

  • 1 1 pizzico di sale

  • 2 2 cucchiai di lamelle di mandorle

  • 2 2 cucchiaini di lievito per dolci

Preparazione

  • Montate le uova con lo zucchero fin quando saranno gonfie e spumose
  • Unite a filo l’olio di semi mescolando.
  • Aggiungere poi la farina alternandola al succo di pesca (o acqua o succo di arancia o pesche frullate).
  • Sbucciate le pesche e tagliatele a fettine piuttosto sottili.
  • Lasciatene 3-4 fettine da tagliuzzare e aggiungere all’impasto.
  • Rivestite una teglia tonda (del diametro di circa 20 cm) con carta forno.
  • Una volta versato l’impasto, distribuite le fette di pesca sulla superficie e completate cospargendo un paio di cucchiai di lamelle di mandorle.
  • Infornate la vostra torta in forno già caldo a 170° per circa 40-45 minuti al massimo.
  • Sfornate la torta di pesche e lasciatela raffreddare su una gratella. 
  • Cospargetela con zucchero a velo prima di servirla.

Note

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Se amate i dolci con le pesche provate anche questa golosa crostata.

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.

Visita lo SHOP