Home » Torta di pesche e yogurt senza grassi

Torta di pesche e yogurt senza grassi

La torta di pesche e yogurt senza grassi è una deliziosa torta alla frutta genuina e fatta in casa, molto leggera e con poco zucchero. Inoltre è anche senza olio né burro nell’impasto. La parte grassa è sostituita dallo yogurt intero bianco, se preferite potete usare anche quello greco.

La torta di pesche e yogurt senza grassi è un tipico dolce da colazione, gustoso ma leggero, con pochi ingredienti sani e genuini.

Reso dolce naturalmente dalle pesche fresche. A questo proposito per preparare questa torta scegliete frutti maturi al punto giusto che conferiranno dolcezza e sapore.

Vediamo la ricetta!

Torta di pesche e yogurt senza grassi

Torta di pesche e yogurt senza grassi

4 su 3 voti
Ricetta di Ricette al Volo Portata: DolciCucina: ItalianaDifficoltà: Facile
Dosi per

6

persone
Tempo di preparazione

10

minuti
Tempo di cottura

35

minuti

La torta di pesche e yogurt senza grassi è una deliziosa torta alla frutta genuina e fatta in casa, molto leggera e con poco zucchero. Inoltre è anche senza olio né burro nell’impasto. La parte grassa è sostituita dallo yogurt intero bianco, se preferite potete usare anche quello greco.

Modalità schermo attivo

Mantiene acceso lo schermo del tuo dispositivo

Ingredienti

  • Attrezzatura: stampo da 22-24 cm
  • 2 2 uova

  • 100 g 100 di zucchero

  • 120 g 120 di yogurt bianco intero (va bene anche quello greco)

  • 2 2 cucchiai di acqua

  • 200 g 200 di farina tipo 2

  • 1 1 cucchiaino circa di buccia di limone grattugiata

  • 1 1 bustina di lievito

  • 3-4 3-4 pesche piccole mature

  • zucchero a velo per guarnire

Preparazione

  • Una pesca la lasceremo con la buccia per decorare la superficie, le altre vanno sbucciate e fatte a piccoli tocchetti.
  • Passiamo alla preparazione dell’impasto. In una terrina lavorate le uova con lo zucchero fin quando diventano bianche e cremose.
  • Unite lo yogurt bianco intero (oppure lo yogurt greco). Se l’impasto risulta compatto unite anche 2 cucchiai di acqua.
  • Infine aggiungete il lievito per dolci setacciato. Per ultimo unite all’impasto due pesche tagliate a tocchetti.
  • Foderate una tortiera con la carta forno e versatevi l’impasto.
  • Decorate la superficie con la pesca rimasta, lavata e asciugata e fatta a fettine.
  • Infornate il dolce in forno statico a 180° per circa 30-35 minuti. Fate sempre la prova stecchino per verificare la cottura.
  • Una volta che la torta alle pesche è ben fredda estraetela dallo stampo e spolveratela con lo zucchero a velo.

Hai realizzato questa ricetta?

Posta la foto del piatto su Instagram @ricette_al_volo e taggaci con l’hashtag #ricettealvolo

Torta di pesche e yogurt senza grassi

Se vi piacciono i dolci con la frutta non perdetevi la ricetta di questa strepitosa torta all’ananas:

Torna alla HOME PAGE

Per non perdere nessuna ricetta, metti “like” QUI sulla nostra pagina Facebook QUI sul nostro profilo Instagram.